Ricerca
cerca
Clima: l'urbanistica deve cambiare approccio

Urbanistica e adattamento climatico, una riflessione a partire dal commento di un libro. L'articolo di Edoardo Zanchini da Città bene comune - Casa della cultura, Milano
leggi ancora

Il clima cambia, noi no: più di otto cantieri su dieci fermati dalla burocrazia

L'evidenza del rischio idrogeologico diffuso del nostro Paese, la necessità degli interventi di prevenzione, che però non si realizzano con la necessaria rapidità. L'articolo de la Repubblica
leggi ancora

Giornata di Studi INU, scadenze prorogate

La Giornata di Studi dell'INU quest'anno farà parte delle celebrazioni del novantesimo anniversario della nascita dell'Istituto. Si svolgerà online il 18 dicembre prossimo e sarà incentrata su "Benessere e/o salute? 90 anni di studi, politiche, piani". Sono disponibili:
1) Introduzione e presentazione delle sessioni
2) Istruzioni per gli autori e scadenze (proroga al 2 settembre per invio abstract sessioni parallele e proposte tavola rotonda e sess


leggi ancora

Online la nuova piattaforma di Urbanpromo: le conferme e le innovazioni

E' online la nuova piattaforma di Urbanpromo, un nuovo ambiente digitale che integra e valorizza una delle peculiarità che contraddistinguono la manifestazione: le reti e le relazioni. In un unico ambiente sono ora disponibili progetti, convegni, contenuti extra. Il sistema di navigazione, potenziato e rinnovato, facilita le ricerche, svela le connessioni. Nelle sezioni dedicate a "Green", "Social Housing" e "Progetti per il Paese" sono subito in
leggi ancora

Beni confiscati alla mafia, l’ex procuratore nazionale Roberti: “Investimenti per completare il percorso”

I casi di Agrorinasce in Campania e del Consorzio “Sviluppo e Legalità” in Sicilia, presentati nel precedente articolo, rappresentano virtuosamente le potenzialità dei processi di recupero e gestione dei beni confiscati alle mafie. Nel nostro Paese tuttavia, sebbene la legislazione si trovi a uno stadio di evoluzione avanzato, ancora non si può definire ottimale l’habitat per avvalersi al meglio, a beneficio dei territori, dello strumento della c


leggi ancora

ECOtechGREEN, Call for Paper and Project

PAYSAGE, in collaborazione con Fiera di Padova e il Consiglio Nazionale degli Architetti PPC, ha lanciato nell’ambito del Forum Internazionale ECOtechGREEN Active (si svolgerà il prossimo 1° dicembre a Padova) la Call for Paper and Project, alla ricerca di contributi, best practices e di eccellenze della progettazione internazionale in relazione alle tematiche del verde tecnologico – pensile e verticale. La call scade il 25 settembre. L'INU patro
leggi ancora

J'accuse di Olmo: "La mia Torino città senza qualità"

Lo sguardo dell'architetto Carlo Olmo sulle criticità del capoluogo piemontese. L'intervista da la Repubblica
leggi ancora

Salviamo i campi dal cemento

L'ultimo rapporto Ispra, il problema sempre più urgente di trovare soluzioni e strumenti per il contenimento del consumo di suolo. L'articolo di Carlo Petrini da la Repubblica
leggi ancora

Idee per riabitare l'Appennino

Il significato e l'importanza della ricostruzione nei borghi colpiti dalle scosse sismiche nel Centro Italia, che va oltre quella di ridare una casa a chi non ce l'ha. L'articolo de Il Foglio
leggi ancora

Assemblea 2020 del tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume “Quali sfide e quale futuro per i Contratti di Fiume (CdF) italiani?”

di Massimo Bastiani, Coordinatore del Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume

 

Il Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume (TNCdF), a due anni dall’XI° incontro nazionale del 5 febbraio 2018, e a tre anni dalla precedente Assemblea (Roma, 2017) ha riunito la Comunità dei Contratti di Fiume per fare il punto sui risultati del lavoro fatto in questi anni e sulle sfide da affrontare nel futuro. Per favorire la più ampia partecipazione l’Assemblea 20


leggi ancora

Svolta in Europa: le rinnovabili superano i combustibili fossili

Sorpasso molto importante dal punto di vista simbolico nell'insieme dei Paesi dell'Unione europea: dalle rinnovabili si produce ormai più elettricità che dai combustibili fossili. L'articolo del Sole 24 Ore
leggi ancora

Italia sempre più sommersa dal cemento

Presentato il rapporto Ispra sul consumo di suolo. I dati continuano a parlare di un Paese che "mangia" il proprio territorio, anche nelle aree più a rischio. L'articolo de il manifesto
leggi ancora

"Bonifiche e Via scontate", comitati critici sul decreto

Alcune associazioni ambientaliste criticano i contenuti del decreto semplificazioni, in particolare quelli che riguardano le bonifiche e la Via. L'articolo de il Fatto quotidiano
leggi ancora

Storia e innovazione, il Friuli progettato da Gentili

Un ricordo di Roberto Gentili: il suo contributo fondamentale alla pianificazione in Friuli Venezia Giulia. L'articolo del Messaggero Veneto
leggi ancora

Lo smart working premia i ricchi

I dati evidenziano che il cosiddetto smart working ha finito con il favorire i lavoratori che già avevano i redditi più alti. Gli effetti riguardano anche l'organizzazione della città. L'articolo de la Repubblica
leggi ancora

Il mistero dell'estate senza afa: ultimo regalo del clima impazzito

La discussione sul ribasso delle temperature in questa prima parte di estate. Quanto c'entra il lockdown? L'articolo de la Repubblica
leggi ancora

Città del domani

La riorganizzazione della città post - Covid, tra l'esigenza di accompagnare un nuovo modello e la tentazione di tutelare quelli vecchi. L'articolo de Il Foglio
leggi ancora

Cemento e barriere: l'erosione minaccia metà delle spiagge

I dati sull'erosione delle nostre spiagge, un problema che è sempre più grave. L'articolo del Corriere della Sera
leggi ancora

Tutti contro Bolsonaro: "Salva l'Amazzonia o non investiremo più"

Si rafforza con il contribito di governi e operatori economici il movimento internazionale che fa pressione sul Brasile per la protezione della foresta amazzonica. L'articolo de La Stampa
leggi ancora