URBANISTICA AL TEMPO DEL COVID-19

Aree interne, 7 punti per un autentico rilancio

13/05/2020 - Antonio De Rossi e Laura Mascino

Occorre spazializzare e territorializzare le politiche in base alle specificità dei contesti, superando la logica oppositiva rispetto alle città.

With or without Europe: Italian economists for an

13/05/2020 - Emiliano Brancaccio, Riccardo Realfonzo, Mauro Gallegati, Antonella Stirati

Ancora un’utopia per ripartire

11/05/2020 - Fabrizio Mangoni

Oggi forse l’utopia torna di attualità. Credo che architetti e urbanisti siano chiamati ad un nuovo impegno ideale, dopo anni di una tecnica piegata ad interessi piccoli o resa superflua da interessi grandi. Le città sono diventate manifesto di simboli del potere economico; si sono così riempite di oggetti fantastici, di architetture a volte astruse, di forme belle, dietro cui aumentavano le differenze sociali e il disagio di molti, e l’am

Pandemia, digitalizzazione e aree interne: il momento di un progetto

11/05/2020 - Luana Di Lodovico

Bisogna rovesciare la visione “città centrica” e lavorare per costruire una visione diversa creando nuove connessioni materiali e immateriali tra le aree urbane e le aree interne. Come scrive Gino Pollini, “oggi più che mai, c’è bisogno di un modello culturale che rimetta al centro del desiderio individuale e collettivo la lentezza e l’appartenenza territoriale”, senza però dimenticare che viviamo nell’epoca del digitale.

Dopo Covid-19: le Regioni e la sfida della rigenerazione resiliente

10/05/2020 - INU FVG

Spetterà alle Regioni investire nei territori per proteggere, dai vari rischi, ecosistemi urbani e rurali sempre più vulnerabili e per rilanciare le economie locali e promuovere la creazione di nuovo lavoro.

Questa crisi può essere una grande occasione per ripensare il nostro futuro

10/05/2020 - Jean-Paul Fitoussi

La crisi economica dopo la pandemia sarà massiccia, forse la più forte che abbiamo mai conosciuto. Colpirà fortemente il ceto medio-basso e tante imprese non riusciranno a riaprire”.

How should we live? Density in post-pandemic cities

09/05/2020 - Richard Sennett

Considering the impact of the pandemic on city life, Richard Sennett raises caution about the authoritarian control and social isolation “that might outlast it”, and challenges us to re-examine the architecture of density.

La transizione verso l’economia sostenibile: prima tappa il digitale

06/05/2020 - Maria Ludovica Agrò

"La pandemia ci ha confermato che è necessario ripensare radicalmente il modello di sviluppo. Il Green New Deal resta una bussola, non è stato rimesso in discussione in questi giorni di emergenza, né come impostazione né come risorse, ma molto presto – mentre ci avviamo a convivere con il virus e ragioniamo sul distanziamento e sul contenimento della pandemia, e, aggiungo, su come contenere le altre che probabilmente seguiranno – dovrà e

Il capitalismo finanziario è agli sgoccioli perché la Terra sta resistendo

06/05/2020 - Adam Arvidsson

"Nell’Antropocene l’espansione planetaria della società capitalista si è già conclusa, e lo sfruttamento delle risorse è arrivato a dei limiti fisiologici. Questo non esclude però che non si possa vedere un’intensificazione del dominio del capitale sulla società come risultato della pandemia, almeno nel breve periodo."

Politiche per fronteggiare la crisi da COVID-19 e realizzare l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile

05/05/2020 - ASVIS