Archivi tag: torino

Un’alleanza tra chi innova Torino

14/04/2018
La transizione irrisolta del capoluogo piemontese: da città simbolo e identificata con la grande industria alle difficoltà di instaurare definitivamente un nuovo modello di sviluppo che interagisca con quello urbano. L’articolo del Sole 24 Ore

Un’Olimpiade per due

30/03/2018
Alle Olimpiadi invernali del 2026, in attesa del decisivo imprimatur del governo che verrà, il Coni candida Milano e Torino in coppia, lasciando al Cio la scelta se associare l’evento a una sola delle due città. Gli articoli del Corriere della Sera, la Repubblica e La Stampa

Mirafiori laboratorio della riqualificazione post – industriale

11/02/2018
L’esperienza di rinascita dal basso del quartiere di Mirafiori a Torino, dove il drastico ridimensionamento dello stabilimento Fiat ha prodotto la necessità di reinventarsi. L’articolo del Sole 24 Ore

Torino, deserto e povertà

28/01/2018
L’emarginazione e il degrado di alcuni luoghi della periferia torinese. Il reportage de l’Espresso

Torino preda del declino?

08/10/2017
Il capoluogo piemontese, esempio negli anni scorsi di una narrazione incentrata sulla possibilità di una via di crescita e sviluppo alternativa al modello della grande industria, trova difficoltà a ritrovare la sua spinta e la sua identità? L’articolo de La Stampa e la risposta del sindaco Chiara Appendino

Ogr, nuova sfida di Torino al mondo

01/10/2017
Riaperte ieri a Torino le Officine Grandi Riparazioni: una imponente operazione di riqualificazione ha trasformato un ex sito industriale in un luogo aperto alla scienza, all’arte, all’innovazione. Gli articoli del Corriere della Sera, la Repubblica, La Stampa e Milano Finanza

Le spine di Santa Chiara

28/05/2017
Chiara Appendino, una sindaca molto amata, secondo una indagine del Sole 24 Ore. Ma i problemi nel capoluogo piemontese non mancano e riguardano anche le fasce sociali e le aree della città che sono state decisive per la sua elezione. L’inchiesta de l’Espresso

Torino, i progetti “ripescati” dalla sindaca

17/03/2017
La Giunta del capoluogo piemontese guidata da Chiara Appendino al centro di polemiche per la scelta di portare a termine alcuni progetti della precedente amministrazione sui quali si era espressa contrarietà in campagna elettorale. Le pagine de la Repubblica

La nuova vita di Mirafiori Sud, il quartiere delle ex tute blu

05/03/2017
Associazionismo e volontariato per ricucire e rigenerare dal punto di vista sociale lo storico quartiere operaio torinese di Mirafiori Sud. Il contributo della fabbrica e delle istituzioni. Un modello che si può affermare altrove? L’articolo di Dario Di Vico dal Corriere della Sera

Torino, Parco della Salute. Dal Comune arriva l’ok al progetto

19/10/2016
Se ne parlato molto a partire dall’ultima campagna elettorale, alla fine la nuova amministrazione comunale del capoluogo piemontese dà il via libera al progetto del Parco della Salute. Le linee guida. L’articolo de la Repubblica

Torino, i primi cento giorni di Chiara

07/10/2016
Riqualificazione urbana, infrastrutture, welfare.  A cento giorni dell’insediamento, un primo bilancio dell’operato della nuova amministrazione del capoluogo piemontese. Le pagine de La Stampa

I primi due mesi di Appendino e la tattica del doppio binario

23/08/2016
L’esordio di Chiara Appendino da sindaco di Torino è passato forse in secondo piano, l’attenzione era rivolta all’amministrazione Raggi a Roma. Analizzando le prime azioni della nuova Giunta del capoluogo piemontese, si scoprono anche cautela e continuità rispetto al passato in un passaggio storico quantomai delicato per la città. L’articolo del Corriere della Sera

Torino, il Comune studia premi e incentivi per chi va a lavorare in bicicletta

19/08/2016
Le iniziative per incentivare l’utilizzo della bicicletta in città, in particolare per gli spostamenti dall’abitazione al posto di lavoro. Torino ci prova. L’articolo de La Stampa

Torino, dove riqualificare il quartiere ma l’opera di Piano ora cade a pezzi

11/08/2016
A Torino a Borgo Vittoria l’opera di “rammendo” degli architetti del team di Renzo Piano, devastata dell’incuria, rischia di produrre un effetto di degrado peggiore della fase pre – intervento. L’articolo de La Stampa

Festival Appendino

27/07/2016
La scelta della Giunta comunale torinese di sottoporre al giudizio del web i progetti. Ma è sicuro che la procedura non finisca con il premiare criteri diversi dalla qualità vera e propria? L’articolo de Il Foglio

Torino, giuria social sui progetti del Comune

26/07/2016
Azioni per le periferie ma non solo. La Giunta Appendino a Torino, come annunciato in campagna elettorale, sperimenta metodi di consultazione dei cittadini attraverso il web per la scelta dei progetti. Gli articoli de la Repubblica e de La Stampa

Torino, il vicesindaco dice sì ai costruttori: “Piano per 172 milioni”

20/07/2016
Il neoassessore all’Urbanistica e vicesindaco di Torino, Guido Montanari, incontra i costruttori cittadini. Annuncia un piano di opere pubbliche, comprensivo di manutenzioni, da 172 milioni e l’apertura a revisionare il Prg in un senso più flessibile. Confronto su paletti e linee guida. Gli articoli de la Repubblica e de La Stampa

Torino, Montanari: “Piano periferie: no a grandi opere, faremo piccole manutenzioni”

07/07/2016
Parla l’assessore all’Urbanistica del Comune di Torino, Guido Montanari. La nuova Giunta del capoluogo piemontese punterà su attività capillari di manutenzione nelle periferie, intesi anche dal punto di vista dello sviluppo economico, piuttosto che su poche grandi opere. L’intervista da La Stampa

Edilizia, la porta stretta della ripresa nelle città del No al consumo di suolo

04/07/2016
Le difficoltà dell’edilizia in un passaggio che appare epocale, tra disagio abitativo, necessità di mettere a sistema le risorse pubbliche per i progetti urbani e di dare impulso alla riqualificazione del patrimonio esistente. L’articolo di Affari e finanza e l’intervista al presidente Ance Claudio De Albertis

La piazza verticale

30/06/2016
Caratteristiche del grattacielo di Intesa San Paolo a Torino, realizzato dallo studio di Renzo Piano, che con il tempo oltre distinguersi per i dettagli e i pregi architettonici si sta segnalando come punto di riferimento per la città. L’articolo del Corriere della Sera