Archivi tag: terremoto amatrice

Curcio lancia il nuovo modello: “Un codice per le ricostruzioni”

21/02/2020
Parla Fabrizio Curcio, a capo di Casa Italia. Il progetto del governo di dare vita a un coordinamento dei soggetti impegnati nelle ricostruzioni post – sisma, nei diversi territori. L’intervista da Il Messaggero

Giovanni Legnini nuovo Commissario Ricostruzione Terremoto Centro Italia

19/02/2020
Dopo Vasco Errani, dopo Paola de Micheli (oggi Ministro Infrastrutture), dopo Piero Farabollini (geologo), arriva un nuovo Commissario straordinario alla ricostruzione sisma 2016: è l’avvocato Giovanni Legnini, negli ultimi anni con diversi incarichi di governo. Farabollini nel suo ultimo giorno di incarico ha emesso l’ordinanza che riguarda l’autocertificazione dei professionisti e le fasce di importo relative alla tipologia di intervento, nonché ratificato la nomina del Comitato Scientifico. L’articolo di Ingenio

Il borgo con un solo abitante: “So che non lo vedrò rinascere”

30/01/2020
In provincia di Macerata il borgo di Muccia, colpito dalle scosse sismiche del 2016, è rimasto con un solo residente: rappresentazione delle difficoltà del processo di ricostruzione. L’articolo del Corriere della Sera

Così l’Italia abbandona gli Appennini

22/01/2020
Le scosse sismiche del 2016 e del 2017, la ricostruzione mancata hanno solo evidenziato e aggravato un problema sottovalutato da tempo: la desertificazione dei territori dell’appennino italiano. L’articolo di Panorama

La versione del commissario: “Sisma, ricostruzione lenta ma così evitiamo gli abusi”

22/12/2019
Sui ritardi della ricostruzione nel Centro Italia dopo le scosse sismiche del 2016 e il 2017 parla il commissario Piero Farabollini. L’intervista da la Repubblica

Il terremoto infinito

19/12/2019
Reportage da Norcia, uno dei centri più conosciuti colpiti dalle scosse sismiche in Centro Italia tra il 2016 e il 2017. Alcune ragioni per comprendere lo stallo della ricostruzione. Le pagine de la Repubblica

Buon Natale tra le macerie

18/12/2019
Sarà un altro Natale segnato dall’incertezza per i territori del Centro Italia colpiti dalle scosse sismiche nel 2016 e nel 2017. La ricostruzione, è la sensazione, continua a procedere a rilento. Report e ragioni. L’articolo di Panorama

I territori dimenticati dallo Stato, viaggio tra i paesi fantasma

16/09/2019
A tre anni dalla prima scossa che devastò Amatrice, la ricostruzione nei territori del Centro Italia è a uno stato molto arretrato. Il reportage di Libero con un riepilogo dei numeri della ricostruzione e un colloquio con il sindaco di Amatrice sulla normativa di riferimento

Sisma Centro Italia, gli Architetti lanciano l’allarme su ritardi della ricostruzione

27/08/2019
A tre anni dal sisma che ha colpito il Centro Italia, il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e gli Ordini delle Province di Ancona, Fermo, Macerata, Ascoli Piceno, Perugia, Terni, L’Aquila, Teramo, Rieti hanno lanciato un nuovo allarme sui ritardi, le problematiche e le forti criticità che stanno compromettendo le attività di ricostruzione e di messa in sicurezza di edifici e territori. L’articolo di Edilportale

Perché il Centro Italia è ancora sotto le macerie

07/08/2019
A quasi tre anni dal prima scossa dello sciame devastante per il Centro Italia, è molto magro e deludente il bilancio della ricostruzione. Le ragioni della lentezza. L’inchiesta di Panorama

Ricostruire con l’anima il modello Amatrice

26/07/2019
Il terremoto di tre anni fa per i borghi del Centro Italia a cominciare da Amatrice è stato devastante anche per i rischi che comporta per l’identità dei luoghi. Ma in quegli stessi luoghi si lavora e si combatte tutti i giorni per mantenerla viva. L’articolo dell’inserto del Corriere della Sera “Sette”

ReSTART, azioni e tecnologie per la prevenzione idrologeologica e antisismica

05/07/2019
Capitalizzare quanto si è imparato nella gestione delle emergenze, per capire come gestire l’ordinario. Perché se non è possibile escludere e controllare il pericolo, si può lavorare per minimizzare i danni e quindi il rischio. “ReSTART, il primo modello europeo di resilienza che prevede azioni e tecnologie per la prevenzione idrologeologica e antisismica” prende il via sotto la responsabilità dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale (ABDAC), in collaborazione con la Protezione Civile, il Commissario alla Ricostruzione, il Ministero dell’Ambiente e le Regioni Lazio, Marche, Abruzzo e Umbria. L’articolo de La Stampa

La ricostruzione: in 50mila ancora senza casa

18/06/2019
I luoghi colpiti dai terremoti tre anni fa nel Centro Italia. La mancanza di un vero e proprio avvio dei processi di ricostruzione. I dati. L’articolo de la Repubblica

La pazienza finita dei terremotati: “Tempo scaduto, ora ricostruzione”

20/05/2019
La ricostruzione bloccata nel Centro Italia, la protesta dei terremotati. L’articolo de la Repubblica

A Mosaico Italia la ricostruzione e la prevenzione

21/01/2019
Ricostruzione e prevenzione tra i temi principali della Rassegna urbanistica nazionale “Mosaico Italia: raccontare il futuro”, in programma dal 3 al 6 aprile a Riva del Garda. Ne scrive Impresedili con l’intervista al responsabile della Community “Aree interne/ricostruzione” Massimo Sargolini

Ricostruite solo 350 case

21/11/2018
Una panoramica di dati che fotografa la sostanziale immobilità del processo di ricostruzione nei territori del Centro Italia colpiti dalle scosse sismiche nel 2016 e nel 2017. L’articolo del Corriere della Sera

Per 1,2 milioni di case fantasma l’occasione perduta dei Comuni

12/11/2018
Le recenti sanatorie edilizie in procinto di essere approvate in Parlamento riaprono la questione delle case – fantasma e di un monitoraggio degli abusi che non si riesce mai a mettere in campo (articoli del Sole 24 Ore). Da la Repubblica un commento di Sergio Rizzo sulla “generosità” del condono a Ischia

Il condono per il Centro Italia sana piani extra e verande

08/11/2018
I dettagli delle misure che permetteranno, se approvate, di sanare abusi edilizi nell’ambito della ricostruzione nei territori colpiti dal terremoto in Centro Italia. L’articolo del Sole 24 Ore

Oltre a Ischia è spuntato un altro condono

07/11/2018
Un emendamento approvato nell’ambito del processo parlamentare di conversione del decreto sulla ricostruzione a Genova introduce la possibilità di condonare gli abusi edilizi nella ricostruzione nel Centro Italia. L’articolo del Sole 24 Ore

“A due anni dal terremoto di Visso viviamo ancora negli hotel sul mare”

26/10/2018
A due anni dalle scosse sismiche che hanno colpito il Centro Italia nella vicenda delle numerose persone che vivono ancora nelle strutture alberghiere c’è il dramma di una terra che rischia l’estinzione. L’articolo de La Stampa