Archivi tag: rischio idrogeologico

Casa Italia, il piano per cambiare davvero il Paese

30/08/2016
Ripartire da un grande e articolato piano che nell’arco “lungo” di generazioni punti a ridurre al minimo il rischio a cui sono esposti gli edifici pubblici e privati del nostro Paese. E’ il progetto “Casa Italia” che verrà presentato nei prossimi giorni a professionisti e associazioni. L’intervento del presidente del Consiglio Matteo Renzi da l’Unità, gli articoli del Sole 24 Ore e de la Repubblica (quest’ultimo con il resoconto della dialettica dell’Ue sulla flessibilità) e il focus de La Stampa sullo studio del Consiglio nazionale degli ingegneri sulle spese da sostenere per mettere in sicurezza il patrimonio edilizio

Errani comissario alla ricostruzione, le mosse del governo

28/08/2016
La settimana prossima sarà decisiva per capire come il governo intende muoversi sul fronte delle misure dopo il sisma che ha colpito il Centro Italia. Provvedimenti per la ricostruzione dei borghi ma anche un piano complessivo di portata nazionale che l’esecutivo intende mettere a punto con l’aiuto di associazioni e professionisti. L’articolo del Sole 24. le pagine del Sole 24 Ore che fanno il punto sugli obiettivi del piano “Casa Italia” e l’articolo de La Stampa con l’ipotesi di chiedere all’Unione europea margini di flessibilità per una piano complessivo

Italia fragile, cantieri leggeri

28/08/2016
La strategia da seguire per la ricostruzione dei paesi colpiti dal sisma, la necessità di mettere finalmente a punto strumenti per il consolidamento antisismico del nostro patrimonio edilizio. Parla l’architetto Renzo Piano. L’intervista dal Corriere della Sera

L’Italia tra emergenza e prevenzione

26/08/2016
Il notevole rischio sismico complessivo a cui è soggetto il nostro Paese, i progressi fatti negli ultimi anni nella risposta immediata alle emergenze, le gravi lacune sul fronte della prevenzione. Il colloquio con Guido Bertolaso da Il Foglio, l’intervista al sismologo Enzo Boschi da l’Unità e l’articolo de Il Foglio con alcune proposte per un’inversione di tendenza

Un piano straordinario per il territorio

25/08/2016
Grandi spese per l’emergenza e la ricostruzione, un sistema di intervento all’avanguardia. Quello che manca nel nostro Paese è un piano serio e applicato di messa in sicurezza del patrimonio a rischio, che ora è relativamente alla portata vista la precisione delle mappe sul rischio sismico. Il governo comincia a ragionare a come sbloccarlo. L’articolo del Sole 24 Ore e gli articoli de il Fatto quotidiano (con il punto sugli scarsi investimenti a livello nazionale sulla prevenzione), del Corriere della Sera (con il caso di Norcia, dove una ricostruzione con i criteri giusti ha scongiurato danni distruttivi) e il commento della presidente di Legambiente Rossella Muroni da il manifesto 

VI Scuola di di Alta Formazione di Sociologia del Territorio, a settembre con patrocinio Inu

10/08/2016
Dal 4 al 10 settembre prossimi
presso il Foyer del Teatro Nuovo di Mirandola (piazza Costituente 7), in provincia di Modena,  si terrà la VI Scuola di di Alta Formazione di Sociologia del Territorio sul tema “Metodi e tecniche socio-territoriali per progettare e governare reti intercomunali nella fase post-disastro”. L’iniziativa è patrocinata dall’Inu, e vi interverrà anche il Gruppo di Lavoro Inu “Vulnerabilità Sismica Urbana”. Il termine per le iscrizioni è fissato al 29 agosto prossimo. Il sito web, il modulo per l’iscrizione e il programma

L’Italia è all’ultima spiaggia

06/08/2016
Edificazione ma anche turismo e trasporto marittimo sono i fattori di pressione che affliggono le nostre coste, evidenzia un dossier del Wwf. L’assocazione ambientalista chiede una moratoria delle costruzioni in zone costiere fino a quando tutte le regioni non avranno approvato i piani paesaggistici e il blocco del rinnovo automatico delle concessioni balneari. Gli articoli de il manifesto e di Avvenire

19 luglio 1966: la frana di Agrigento. Memorie, riflessioni, immagini

17/07/2016
A cinquant’anni dalla tragica frana di Agrigento la sezione Sicilia dell’Inu è tra gli organizzatori, domani 18 luglio, di un evento di riflessione sulle implicazioni e le conseguenze. La locandina e una nota di illustrazione

Nel sottosuolo di Firenze torna la paura dei maxi scavi

27/05/2016
La vicenda del collasso di un lungo tratto del lungarno a Firenze fa riemergere il dibattito sulla fragilità del sottosuolo del capoluogo toscano, tanto più importante in un momento in cui si progettano importanti opere infrastrutturali che andrebbero a impattarvi. L’articolo de la Repubblica

Il sogno di Margherita, la maestra dei muretti: “Così rinascono i borghi”

18/05/2016
La storia eccezionale di Margherita Ermirio, che in Liguria dà il suo contributo a riparare i costi delle alluvioni ricostruendo e insegnando a ricostruire i muretti a secco. L’articolo de la Repubblica

Rischio idrogeologico, i numeri di Legambiente

18/05/2016
Sette milioni di abitanti e il sedici per cento del territorio a rischio frane e alluvioni. Sono tra i dati presentati da Legambiente nel rapporto presentato ieri. Gli articoli de il Fatto quotidiano, il manifesto e l’Unità

Incontro “Misure per la mitigazione del rischio idrogeologico”

17/05/2016
In preparazione della conferenza nazionale sul dissesto idrogeologico, in programma a settembre, il 31 maggio prossimo a Roma si svolge un incontro tecnico. Il programma e le informazioni (scadenza per le iscrizioni: 25 maggio)

Le città che resistono: ecco le strategie per gestire gli effetti del cambiamento climatico

10/05/2016
Due città dell’Europa del nord, Rotterdam e Copenaghen, hanno da tempo progettato e realizzato una serie di interventi per la migliorare la resilienza climatica. In Italia comincia a muoversi Bologna. L’articolo di Altreconomia

Presentazione del dossier “Ecosistema rischio”

09/05/2016
Il 17 maggio prossimo, a Roma, Legambiente presenta il dossier “Ecosistema rischio”, un’indagine sull’attività delle amministrazioni comunali per la mitigazione del rischio idrogeologico. Il programma

Urbanistica in rosa, ecco le vincitrici

06/05/2016
Rese note le vincitrici della terza edizione del concorso “Urbanistica in Rosa”, bandito dall’Associazione Ilaria Rambaldi Onlus in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Urbanistica. Da quest’anno il premio si avvale del patrocinio dell’Università dell’Aquila e del contributo  della Commissione Regionale Pari opportunità della Regione Abruzzo. (altro…)

Genova, il petrolio, l’incidente e gli errori

24/04/2016
Il greggio che si riversa da un oleodotto nel torrente Polcevera e poi finisce in mare tiene in scacco la città di Genova. L’analisi e le polemiche sui ritardi per fare fronte all’emergenza e sull’ennesimo caso di dimostrazione di fragilità, notevolmente aggravata dagli interventi dell’uomo, del capoluogo ligure. La cronaca da la Repubblica e La Stampa e le riflessioni di Avvenire e l’Unità

“Piani sul territorio a rischio, ricevuti solo da due regioni”

04/04/2016
Un anno di Fabrizio Curcio a capo della Protezione civile. Le difficoltà di gestire l’emergenza, i ritardi delle Regioni, il confine tra regole e necessità di deroghe. L’intervista dal Corriere della Sera

Liguria, “Torrenti a rischio, personale azzerato”

01/04/2016
La mancanza di risorse finanziarie, unito al passaggio di funzioni dalle Province alla Regione, mettono a rischio le attività di prevenzione dal rischio nei fiumi della Liguria. L’articolo de la Repubblica

Per l’Italia sicura c’è da recuperare 70 anni

21/03/2016
Mappa del rischio in Italia, dove le caratteristiche del territorio ma anche l’incuria e la superficialità disegnano un livello di rischio idrogeologico elevato e diffuso. L’articolo de l’Unità

Vincoli idrogeologici, stop al silenzio – assenso

21/03/2016
Le semplificazioni introdotte in edilizia “si fermano” laddove c’è un vincolo idrogeologico non valendo in questi casi, dice il legislatore, il meccanismo del silenzio assenso. L’articolo del Sole 24 Ore