Archivi tag: rischio idrogeologico

Messa in sicurezza del territorio, in arrivo 400 milioni di euro per il 2020

09/09/2019
Sono in arrivo 400 milioni di euro che i Comuni potranno utilizzare per la messa in sicurezza degli edifici pubblici e del territorio. E’ in corso di registrazione, infatti, il decreto del Ministero dell’Interno che approva il modello di certificazione informatizzato con cui i Comuni possono richiedere la terza tranche degli 850 milioni complessivi stanziati dal comma 853 della Legge di Bilancio 2018 (150 milioni per l’anno 2018, 300 milioni per l’anno 2019 e 400 milioni per l’anno 2020) per la sicurezza delle città. L’articolo di Edilportale

Proteggi Italia, via al Piano stralcio da 315 milioni di euro

28/08/2019
Passi avanti per gli interventi contro il dissesto idrogeologico del piano Proteggi Italia. Il Cipe ha approvato la prima fase della pianificazione stralcio 2019, proposta dal Ministero dell’Ambiente e contenente 263 interventi infrastrutturali urgenti, immediatamente eseguibili già nel 2019, che potranno essere realizzati grazie ad uno stanziamento di 315 milioni di euro. L’articolo di Edilportale

Italia, il clima non è più lo stesso

09/08/2019
Veneto e Sardegna: due esempi significativi di come nel nostro Paese il cambiamento impatti sul territorio, costringendo chi lo vive ad azioni di adattamento e mitigazione. Le pagine di Avvenire

Resistere agli eventi estremi

08/08/2019
Gli eventi estremi, vera caratteristica della nostra epoca segnata dal caos climatico, ci interrogano e ci inducono a adottare nuovi approcci e priorità. Resilienza, prevenzione, manutenzione del territorio. L’articolo de il manifesto

“Non cancellate la memoria del Vajont”

06/08/2019
La battaglia nel territorio che fu interessato dal disastro del Vajont: salvaguardare le fattezze di un luogo simbolo nell’ambito dell’adeguamento di un’infrastruttura. L’articolo de la Repubblica

Alassio, la spiaggia ristretta: “Si è consumata la sabbia”

05/08/2019
Il caso di Alassio in Liguria, alle prese con una rapida erosione della spiaggia. La discussione sulle misure di prevenzione e contrasto. L’articolo de la Repubblica

Legambiente: “Cambiamenti climatici ed erosione costiera i nemici da combattere”

31/07/2019
Qual è lo stato di salute ambientale e turistico delle coste italiane e il diritto di accesso alla spiaggia libera? A queste domande risponde il Rapporto “Spiagge 2019” di Legambiente che fotografa la situazione complessa e variegata dei 3.346 km di coste sabbiose italiane. L’articolo di Edilportale

Erosione, incuria e cemento: così muoiono le nostre coste

22/07/2019
Il fenomeno dell’erosione delle linee di costa, ecco come vi contribuisce l’attività umana. L’articolo di Mario Tozzi da La Stampa

Cantieri anti – dissesto per 1,8 miliardi nel 2019

18/07/2019
Il Piano “Proteggi Italia” riguarda la realizzazione delle opere sul territorio per il contrasto al rischio idrogeologico. Lo stato dell’arte. L’articolo del Sole 24 Ore

Demolire case per salvare le città

12/07/2019
Il modello Nashville negli Stati Uniti: l’amministrazione comunale compra le case nelle zone a rischio inondazioni, la cui demolizione riduce i costi degli eventi estremi che si verificano successivamente. L’articolo del New York Times ripreso da Internazionale

California estrema

08/07/2019
Spesso indicato come vera e propria “culla” dell’ambientalismo, lo stato americano della California non è esente da contraddizioni nell’applicazione dei principi della sostenibilità. L’articolo de la Repubblica

ReSTART, azioni e tecnologie per la prevenzione idrologeologica e antisismica

05/07/2019
Capitalizzare quanto si è imparato nella gestione delle emergenze, per capire come gestire l’ordinario. Perché se non è possibile escludere e controllare il pericolo, si può lavorare per minimizzare i danni e quindi il rischio. “ReSTART, il primo modello europeo di resilienza che prevede azioni e tecnologie per la prevenzione idrologeologica e antisismica” prende il via sotto la responsabilità dell’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Centrale (ABDAC), in collaborazione con la Protezione Civile, il Commissario alla Ricostruzione, il Ministero dell’Ambiente e le Regioni Lazio, Marche, Abruzzo e Umbria. L’articolo de La Stampa

Le Olimpiadi sostenibili, l’ultima retorica di un Paese disperato

27/06/2019
Dietro l’esultanza e la retorica di fronte all’aggiudicazione delle Olimpiadi del 2026, rimangono i rischi e le contraddizioni. L’articolo de il manifesto

Ambiente, più poteri alle regioni

04/06/2019
Il governo accelera sull’approvazione del provvedimento che darebbe ai presidenti delle Regioni maggiori poteri per realizzare interventi contro il dissesto idrogeologico. L’articolo di Italia Oggi

Apocalisse Jakarta: sparisce la capitale

17/05/2019
Cambiamento climatico, sviluppo incontrollato, subsidenza stanno mettendo alle corde Jakarta: la megalopoli indonesiana sta letteralmente affondando. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “il venerdì”

Le città sommerse

26/04/2019
Il cambiamento climatico fa sentire già oggi i suoi effetti, aumentando e rendendo concreto in molte città in tutto il mondo il rischio di alluvioni. L’approfondimento di Internazionale

Sette liceali, un prete e l’idea: “Salviamo i sentieri distrutti”

26/04/2019
L’esperienza e il progetto di un gruppo di giovanissimi, a partire dalle potenzialità del web: il recupero di un luogo dell’appennino emiliano devastato dall’alluvione. L’articolo di Avvenire

Sergio Costa: “Nessun blocco ai soldi per il dissesto, sui rifiuti propongo una differenziata spinta”

18/04/2019
Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa fa il punto sullo stato dell’arte dell’erogazione dei fondi per il dissesto, e propone di “premere” l’acceleratore sulla raccolta differenziata attraverso meccanismi di premialità. L’intervista da la Repubblica

Cabina di regia per rilanciare gli investimenti pubblici

18/04/2019
Strutture e provvedimenti che il governo sta allestendo per il rilancio degli interventi e degli investimenti pubblici. L’articolo de Il Messaggero

Frane e dissesto ambientale, cinque miliardi di risorse bloccate da un algoritmo

17/04/2019
Lo strano caso dei fondi per gli interventi contro il dissesto idrogeologico bloccati al Ministero dell’Ambiente a causa delle modalità di funzionamento della piattaforma. L’articolo de la Repubblica