Archivi tag: regioni

“Ecco il Senato delle autonomie, 148 persone senza indennità”

31/03/2014
Il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi presenta la riforma costituzionale che oggi andrà in Consiglio dei ministri. Avanzeranno in parallelo il nuovo Senato, che non avrà membri eletti direttamente ma rappresentanti delle Regioni e dei Comuni, e il nuovo Titolo V. L’intervista da La Stampa

Alloggi in vendita con il “sì” regionale

24/03/2014
Il provvedimento sulla casa recentemente approvato dal governo prevede la possibilità per gli inquilini delle case popolari di acquistare l’alloggio. Ma sarà necessario trovare un accordo con le Regioni. L’articolo del Sole 24 Ore

Riforme, si sblocca il ddl Province

21/03/2014
Martedì approderà in Aula al Senato il ddl Delrio di riforma delle Province. Sul testo c’è il sostegno di una maggioranza molto ampia. I presidenti e i commissari in carica resteranno al loro posto per tutto il 2014. Si discute anche sulla riforma del Senato: sindaci e governatori presentano al premier le loro proposte. L’articolo del Sole 24 Ore

Titolo V, la riforma del governo

17/03/2014
C’è il governo del territorio tra le materie che dovrebbero essere di competenza esclusiva dello Stato, se venisse approvata così come è confezionata tuttora la riforma del titolo V della Costituzione messa a punto dal governo. L’articolo di Sergio Rizzo sul Corriere della Sera

Le leggi regionali quadro tra i compiti del nuovo Senato

14/03/2014
La proposta di Stefano Lepri, vicepresidente Pd del Senato: cogliere l’occasione della riforma del bicameralismo perfetto per dare una diversa centralità al nuovo Senato, che sarebbe basata anche sul compito di mettere a punto leggi quadro su cui si dovrebbe poi innestare la legislazione regionale. L’intervento da l’Unità

Sindaci e governatori i “futuri” senatori

12/03/2014
Ormai partito il “treno” della legge elettorale, il governo si prepara a mettere sui binari anche la maxi – riforma costituzionale che comprenderà, dicono le anticipazioni, l’abolizione delle Province, la riforma del titolo V della Costituzione con l’eliminazione delle materie concorrenti e la trasformazione del Senato in una sorta di Camera degli enti locali, composta da sindaci, presidenti di Regione e rappresentanti di Consigli regionali. L’articolo del Sole 24 Ore

Salvare Roma facendone una Regione

06/03/2014
La proposta di Walter Tocci è di cogliere l’occasione della riforma delle Province e del titolo V della Costituzione per cambiare radicalmente la struttura di governo di Roma, trasformandola in una Regione vera e propria, con i municipi che diventerebbero Comuni. L’intervento da l’Unità

Stato e Regioni, poteri separati

21/01/2014
Le possibili linee guida di quella che si configura come la riforma del titolo V della Costituzione. Alla base una separazione più chiara delle competenze di Stato e Regioni e, in parallelo, un’entrata di quest’ultime nel processo legislativo. L’articolo del Sole 24 Ore

Dall’energia alle grandi opere i poteri tornano allo Stato

20/01/2014
Tra le riforme in cantiere in Parlamento c’è anche quella del titolo V della Costituzione. Si tratterà di fare chiarezza e riportare alcuni poteri in capo allo Stato. L’articolo del Corriere della Sera

Fondi Ue a lavoro e piccole opere

27/12/2013
Ci sono le piccole opere sul territorio e i progetti del piano città tra gli sbocchi delle risorse che il governo sta per “pescare” tra i fondi europei bloccati. L’articolo del Sole 24 Ore

Trigilia: fondi Ue mai più destinati alle grandi opere

13/12/2013
La nuova strategia di uso delle risorse comunitarie, che punta a eliminare gli sprechi e la frammentazione. Ne parla il ministro della Coesione territoriale, Carlo Trigilia. L’intervista da Il Mattino

L’Italia rischia di perdere otto miliardi

11/12/2013
Ai problemi tutti italiani di efficienza della spesa dei fondi europei si aggiungono i vincoli, derivanti dal patto di stabilità, che gravano sulla quota di confinanziamento nazionale. Una parte dei fondi della programmazione 2007 – 2013 rischia così di andare persa. L’articolo del Sole 24 Ore

Il mio regno per una Provincia

08/11/2013
Antonio Saitta è il presidente dell’Upi e della Provincia di Torino. Si batte contro la riforma Delrio, ritiene che il vero problema siano gli sprechi delle Regioni, che andrebbero ridimensionate. L’articolo de L’Espresso

Province e Regioni, Delrio va all’attacco

05/11/2013
Il ministro degli Affari regionali conferma la volontà del governo di procedere alla riforma delle Province, equivalente a un loro svuotamento di fatto, entro la fine dell’anno. E apre per la prima volta una riflessione sull’assetto attuale delle Regioni. L’articolo di Avvenire

Cinque miliardi di opere bloccate

04/11/2013
E’ impressionante la quota di risorse inutilizzata da Comuni e Province per interventi sul territorio: sono cinque miliardi complessivi in tutto il territorio nazionale. Gli interventi del governo sono serviti a poco. L’articolo del Sole 24 Ore

Extracosti per fisco, edilizia e ambiente

10/09/2013
Il federalismo in Italia in molti casi ha moltiplicato i centri di decisione e complicato le procedure. La grande riforma sarebbe cominciare a semplificare, a cominciare da settori come l’edilizia e l’ambiente. Per farlo è necessario dialogo e collaborazione tra i diversi livelli di governo. L’articolo del Sole 24 Ore

Riforma Province, il progetto della Società geografica italiana

08/08/2013
Il dibattito sull’abolizione delle Province è già arrivato a uno stadio avanzato. Nei programmi del governo si inserisce la proposta della Società geografica italiana, che l’esecutivo sembra prendere in considerazione: una riorganizzazione radicale dei livelli amministrativi, con la sostituzione di Province e Regioni con 35 nuovi “dipartimenti”. Gli articoli di Avvenire e de la Repubblica 

Delrio ai Comuni: presto più risorse per gli investimenti

08/08/2013
Allentamento del patto di stabilità per gli interventi per edilizia scolastica e la manutenzione del territorio, riforme dell’Imu e dei livelli di governo locali: l’esecutivo dichiara di voler collaborare con i Comuni. L’articolo de l’Unità

Spesa pubblica senza freni nonostante i tagli

05/08/2013
Nonostante i tagli che si sono succeduti negli ultimi anni i dati mostrano una spesa pubblica in costante crescita. Le uniche a frenare sono le Province. L’articolo del Sole 24 Ore

Il fisco regionale è salito di 30 volte

16/07/2013
Il frutto perverso del federalismo all’italiana è stato la crescita esponenziale del peso delle tasse locali, a cui non è corrisposto un allentamento dei tributi nazionali. L’articolo del Sole 24 Ore