Archivi tag: pianificazione

Bozza di riforma della professione di architetto, l’INU: “Cooperare per difendere l’urbanistica”. Anche il laboratorio INU Giovani elabora un documento

31/03/2020
“La bozza di riforma dell’ordinamento della professione di Architetto predisposta dal CNAPPC e sottoposta ai Consigli provinciali degli OAPPC il 3 marzo 2020 ha suscitato fin dalla sua apparizione una serie di reazioni preoccupate anche negli ambienti ordinistici a cui l’INU ha dato immediato risalto, diffondendo le valutazioni di quanti mettevano in evidenza punti rilevanti del documento che segnalano un preoccupante arretramento rispetto alle acquisizioni di decenni di dibattito scientifico e di iniziativa istituzionale”: comincia così il documento dell’Istituto Nazionale di Urbanistica sulla bozza di riforma in fase di consultazione presso gli Ordini provinciali. Tra i punti che hanno suscitato l’attenzione e aperto il dibattito vi è la sostanziale eliminazione della figura del pianificatore che, assieme a quelle del paesaggista e del conservatore, confluirà nell’unica generale dell’architetto.

L’INU nel documento ricorda il senso delle prese di posizione delle associazioni culturali e scientifiche del mondo dell’urbanistica, e del settore accademico che ha evidenziato come “la formazione e la ricerca universitaria hanno ormai configurato un profilo professionale di urbanista che è riconosciuto a livello internazionale, e che risponde ad una precisa domanda sociale per quanto riguarda il governo del territorio e il conseguimento di obiettivi di promozione sociale e sostenibilità ambientale ampiamente condivisi”, mentre  associazioni a tutela dell’esercizio della professione di urbanista e pianificatore, a cui si è aggiunta l’associazione dei paesaggisti “hanno denunciato l’assenza di un loro riconoscimento ed inquadramento nella proposta di riforma, che non si fa carico peraltro del futuro di quanti già esercitano un’attività professionale in questi campi”.
Sulla scorta di questo dibattito l’INU “non può che difendere la formazione e la pratica dell’urbanistica, sostenendo le associazioni scientifiche e professionali che promuovono la sua conoscenza e il suo esercizio, e fornendo il suo contributo di esperienza e di elaborazione alla discussione che si confida verrà promossa al più presto dal CNAPPC in vista dell’emendamento e della condivisione del progetto di riforma della professione dell’Architetto da parte di tutti i soggetti interessati. Fa appello infine a tutte queste forze a cooperare perché le indubbie difficoltà che ciascuna di esse sta vivendo in questo periodo di crisi gravissima possano essere affrontate con la consapevolezza che l’urbanistica e la pianificazione territoriale potranno rivelarsi nuovamente indispensabili nella lunga e faticosa ricostruzione che ci attende dopo la fine dell’emergenza sanitaria”.

Anche il laboratorio di giovani urbanisti “Inu Giovani”, costituito a febbraio scorso, ha elaborato un proprio documento sulla bozza di riforma. Vi si legge in un passaggio: “Un effetto non dichiarato della proposta di riforma sarà la soppressione dei corsi di laurea triennali e magistrali in urbanistica e pianificazione territoriale, paesaggistica e ambientale (L-21 e LM-48), vanificando tutti gli sforzi finora compiuti dal mondo universitario per formare nuove figure professionali necessarie e utili ad affrontare le sfide poste da un mondo in costante cambiamento.  Vogliamo rivolgere una domanda ai membri del Consiglio Nazionale e a tutti i Consiglieri provinciali: una volta laureati, quale sarà il futuro lavorativo per questi ragazzi? Non sono architetti e quindi non potranno iscriversi all’Ordine, ma sono Pianificatori e formati e qualificati molti più di altre figure professionali ad elaborare e firmare strumenti per il governo del territorio. Noi siamo convinti che all’interno dei 105 Ordini provinciali la discussione debba essere ancora più aperta: questo documento, così com’è stato concepito non può essere accettato. Non ci basta che la figura del pianificatore rientri tra le ‘specializzazioni’ interne all’ordine perché l’istituzione delle “specializzazioni” non è obbligatoria e non garantisce nessuna tutela.

I documenti completi di INU e INU Giovani sulla bozza di riforma

Ufficio stampa Istituto Nazionale di Urbanistica
Andrea Scarchilli
E – mail: 
ufficiostampa@inu.it
mob: 3296310585

Dalla scuola alla casa, il Covid-19 cambierà il modo di costruire

30/03/2020
Dopo la pandemia anche l’architettura e la progettazione dovranno rivedere priorità e soluzioni. Alcuni spunti. L’articolo del Sole 24 Ore

Riadattarsi al divenire urbano

30/03/2020
Le trasformazioni a Milano, la connessioni tra gli aspetti sociali e quelli urbani. Un testo affronta la questione. L’articolo di Città bene comune – Casa della cultura, Milano

Il 18 dicembre a Napoli la Giornata di Studi Inu

25/03/2020
La dodicesima Giornata di Studi dell’Inu, quest’anno evento culmine delle celebrazioni del novantesimo anniversario della nascita dell’Istituto, si svolgerà il 18 dicembre prossimo a Napoli e sarà incentrata su “Benessere e/o salute? 90 anni di studi, politiche, piani”. La presentazione

Riforma professione architetto, il documento dell’Inu

30/03/2020
La bozza di riforma dell’ordinamento della professione di Architetto predisposta dal CNAPPC e sottoposta ai Consigli provinciali degli OAPPC il 3 marzo 2020 ha suscitato fin dalla sua apparizione una serie di reazioni preoccupate anche negli ambienti ordinistici a cui l’INU ha dato immediato risalto, diffondendo le valutazioni di quanti mettevano in evidenza punti rilevanti del documento che segnalano un preoccupante arretramento rispetto alle acquisizioni di decenni di dibattito scientifico e di iniziativa istituzionale.

(altro…)

Riforma professione architetto, le altre posizioni

30/03/2020
Sulla bozza di riforma della professione di architetto hanno espresso posizioni anche la SIU, il Coordinamento Nazionale dei Corsi di studi in Pianificazione urbanistica e territoriale e ASSURB

Architetti, scontro frontale sulla riforma della professione che elimina le specializzazioni

30/03/2020
Sul testo base di riforma della professione di architetto un approfondimento di Edilizia e territorio che riepiloga le posizioni in campo

I tre mesi che sconvolsero il mondo

27/03/2020
Dalla Cina al resto del mondo. Riepilogo della propagazione dell’epidemia che sta sconvolgendo le città in tutto il pianeta. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “il venerdì”

Architetti, ecco la proposta di riforma. Scompare la figura del pianificatore: gli errori e i rischi

20/03/2020
La riforma dell’ordinamento della professione di architetto, oggi allo stato di bozza e nella fase di consultazione degli Ordini provinciali, contiene la disposizione che prevede l’eliminazione della figura autonoma del pianificatore territoriale, stabilendo che essa confluisca, assieme a quelle del paesaggista e del conservatore, in quella generale dell’architetto. Alla lettura della proposta tra gli urbanisti in molti hanno espresso tutta la loro contrarietà.

(altro…)

E’ bolognese la ricetta della prosperità

23/03/2020
L’uso intraprendente e lungimirante che a Bologna, nei secoli scorsi, si è fatto della politica economica urbana. Un testo lo mette in luce. L’articolo di Città bene comune – Casa della cultura, Milano

Vittorio Gregotti, un ricordo di Patrizia Gabellini

16/03/2020
Vittorio Gregotti se ne è andato ieri, 15 marzo, all’età di 92 anni a causa del coronavirus. Si stanno moltiplicando i ricordi sulle diverse piattaforme comunicative perché Gregotti è stato indubbiamente figura rilevante del Novecento, non solo per l’architettura moderna e l’urbanistica, ma per la cultura italiana e internazionale.

(altro…)

Grand Paris, e forse pure troppo

13/03/2020
Nell’ambito della campagna elettorale per le amministrative a Parigi tra i temi più dibattuti c’è stato quello dell’ampliamento della città. I diversi aspetti. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “il venerdì”

Novant’anni di INU, online il portale

11/03/2020

E’ online all’indirizzo www.inu90.com il portale che raccoglie le iniziative di celebrazione per il novantesimo anniversario della nascita dell’Istituto Nazionale di Urbanistica.

(altro…)

Giornata mondiale dell’acqua e contratti di fiume

14/03/2020
Il 22 marzo è la Giornata Mondiale dell’Acqua. Per l’occasione il segretario dell’Inu Francesco Domenico Moccia approfondisce gli argomenti connessi allo strumento dei contratti di fiume. L’articolo

Il MAC che rivoluziona l’agricoltura urbana. Entra nel vivo la scommessa del Monterusciello Agro City a Pozzuoli

12/03/2020
La cosiddetta emergenza coronavirus sta influendo sull’organizzazione della vita nelle nostre città. Tra le questioni che sono emerse ci sono il tema della salute dei cittadini ma anche, a livello naturalmente “di scuola”, quello degli approvvigionamenti alimentari. L’assalto ai supermercati di lunedì notte dimostra come la sicurezza alimentare è fonte di preoccupazione in momenti di crisi come questo.

(altro…)

Innovazione e città, l’accordo INU – CNR

11/03/2020
Accordo siglato tra l’Istituto Nazionale di Urbanistica e il Consiglio Nazionale delle Ricerche. I contenuti. L’articolo de L’Ufficio Tecnico

La vittoria di nonna Olive: “Abbassate quel grattacielo”

10/03/2020
Una donna a New York mobilita un quartiere e vince una difficile battaglia legale, ottenendo la riduzione di altezza di un grattacielo in costruzione. L’articolo de la Repubblica

Roma, sei assessori al “game” dell’Urbanistica

09/03/2020
La pianificazione nella capitale, le priorità e gli strumenti necessari. Confronto tra gli ultimi sei assessori all’Urbanistica, tra cui il presidente di Inu Lazio Domenico Cecchini. L’articolo de la Repubblica

Così in Svezia traslocano un’intera città

08/03/2020
L’espansione di un enorme giacimento di ferro ha convinto le autorità svedesi a “spostare” la città di Kiruna. Ne è nato un affascinante esperimento, anche urbanistico. L’articolo de L’Espresso

Basta con le città, tutti in campagna!

08/03/2020
Una mostra a New York a cura di Rem Koolhaas apre una riflessione sui cambiamenti del vasto territorio che siamo sempre stati soliti identificare con la parola “campagna”. L’articolo dell’inserto del Sole 24 Ore “Domenica”