Archivi tag: paesaggio

Biennale spazio pubblico 2013

23/01/2013
Entra nel vivo, con i bandi e i call for paper, l’organizzazione della Biennale dello spazio pubblico, il cui evento conclusivo sarà a Roma a maggio. L’articolo di Edilizia news e di Edilportale

Quei sabotatori della Costituzione

22/01/2013
Sono sempre dietro l’angolo le insidie preparate da chi, con la scusa di innovare, vuole svuotare la nostra Costituzione. Che andrebbe innanzitutto applicata, per esempio sul versante della tutela della paesaggio e della lotta al consumo di suolo. L’articolo di Salvatore Settis su la Repubblica

Crisi, l’agricoltura come occasione di sviluppo

15/01/2013
Il 23 e il 24 gennaio prossimi saranno giorni decisivi per l’approvazione della riforma della Politica agricola comune dell’Unione europea. Il settore sta diventando sempre più strategico, per l’ambiente e per l’economia. L’articolo del presidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo Paolo De Castro su Il Messaggero 

Il Piano casa? Nessuno lo vuole ma tutti se lo pigliano

15/01/2013
Sono passati quasi quattro anni da quando l’allora premier Silvio Berlusconi lanciò il piano casa. Ci fu una forte opposizione. Tutte le Regioni però, a eccezione dell’Emilia – Romagna, stanno prorogando la validità di questo strumento. L’articolo de Il Foglio

Arte, paesaggio e centri storici. Via alle primarie culturali Fai

08/01/2013
Il Fondo ambientale italiano lancia primarie online per individuare i temi principali da affrontare dal prossimo governo. Al centro della consultazione arte, cultura, paesaggio e consumo di suolo. L’articolo del Corriere della Sera

Il valor civile scivola in Laguna

04/01/2013
Perplessità sull’onorificenza al valor civile ad Antonio Gatto, l’architetto che ha firmato il progetto e contemporaneamente dato il via libera – come membro della Commissione di Salvaguardia – al raddoppio dell’hotel Santa Chiara accanto al Ponte di Calatrava a Venezia. L’articolo di Gian Antonio Stella sull’inserto del Corriere della Sera “Sette”

Se tocca alla Francia salvare Venezia dai barbari

28/12/2012
Va avanti nel capoluogo veneto l’accordo per realizzare a Marghera un palazzo di 250 metri nonostante gli avvertimenti del Ministero dei Beni culturali. Dalla Francia si alzano autorevoli voci di protesta. L’articolo di Salvatore Settis su la Repubblica 

Abusivismo e tragedia

19/12/2012
La tragedia di Palermo è un esempio dei rischi dell’abusivismo edilizio, di cui il nostro Paese è malato. Negli ultimi anni invece di combattere la tendenza si è incentivato il malcostume. E’ ora di invertire la rotta, puntando sulla legalità, sulle manutenzioni e sul recupero dell’esistente. L’articolo di Vittorio Emiliani su l’Unità

L’ambiguità del Pd sulla tutela ambientale

19/12/2012
Pare che il Partito democratico non ricandiderà alle prossime elezioni gli esponenti di Legambiente Ferrante, Della Seta e Realacci. Una scelta che simbolicamente può essere interpretata come un arretramento sul fronte della tutela ambientale e paesaggistica? L’articolo di Gian Antonio Stella sul Corriere della Sera

Torna il potere sostitutivo di Palazzo Chigi sui vincoli

07/12/2012
Dopo il no della Consulta il governo prova a ripristinare il potere sostitutivo del Consiglio dei ministri in caso di dissenso delle amministrazioni di tutela culturale e paesaggistica. Individuata una procedura più articolata. L’articolo del Sole 24 Ore 

Case e Monti – bond, si cambia ancora

06/12/2012
Oggi voto di fiducia al Senato sul maxiemendamento sullo Sviluppo. Confermata la proroga di cinque anni alle concessioni balneari, salta la vendita agevolata degli immobili delle casse previdenziali dei professionisti. L’articolo del Corriere della Sera

“Quella torre non s’ha da fare mai”

05/12/2012
Stop della direzione generale dei Beni culturali del Veneto alla Torre di Cardin a Venezia, che tante polemiche ha suscitato nei mesi scorsi. L’articolo de Il Fatto quotidiano 

Spiagge, proroga di cinque anni per le concessioni

05/12/2012
I relatori avevano provato a inserire un emendamento al decreto sviluppo che prorogava di trent’anni le concessioni demaniali sulle spiagge, ora si è scesi a cinque. Il governo è contrario, vorrebbe far iniziare subito le aste chieste dall’Unione europea. Voto atteso oggi, possibili ulteriori modifiche. L’articolo de la Repubblica

Costa Smeralda, il cantiere dell’emiro

03/12/2012
L’emiro del Qatar starebbe preparando un investimento da un miliardo di euro in Gallura. Hotel, residence, un centro congressi: mezzo milione di metri cubi di nuove costruzioni. Gli ambientalisti si mobilitano. L’articolo de la Repubblica

Consumo di suolo, via libera del governo al ddl Catania

20/11/2012
Il Consiglio dei ministri dà il via libera al disegno di legge sul consumo di suolo che porta il nome del ministro delle Politiche agricole. Ora comincia l’iter parlamentare, tempi stretti da qui alla fine della legislatura. L’articolo di Edilportale.com, la dichiarazione del ministro Catania e il testo del disegno di legge

“AAA vendesi crediti di carbonio”, la piccola Kyoto dei comuni ecologici

05/11/2012
Dal Nord Est si diffonde un ingegnoso sistema che, a partire dalla gestione ecologica dei boschi, può portare denaro fresco nelle casse pubbliche. L’articolo de la Repubblica

Ddl Catania, l’Inu: “Provvedimento da migliorare”

29/10/2012
Alla vigilia della Conferenza Stato – Regioni che dovrebbe ufficializzare una posizione unitaria sul disegno di legge che prende il nome dal ministro delle Politiche agricole Mario Catania, l’Istituto Nazionale di Urbanistica sottolinea i punti del provvedimento che vanno modificati per fare in modo che questo raggiunga l’obiettivo che si prefigge, ovvero contrastare il consumo di suolo.  (altro…)

Quelle Regioni che ferma la legge Salva – paesaggio

29/10/2012
Il ddl Catania che punta a ridurre il consumo di suolo agricolo è al vaglio delle Regioni. L’articolo di Sergio Rizzo sul Corriere della Sera 

Ddl sull’agricoltura, paesaggio in pericolo

26/10/2012
Il ddl del ministro Catania che punta a contenere il consumo di suolo agricolo rischia di produrre effetti opposti rispetto alle intenzioni. Ecco perché. L’articolo di Salvatore Settis su la Repubblica 

I falsi difensori del paesaggio che violano la Costituzione

21/10/2012
Il ddl semplificazioni istituisce il silenzio assenso delle amministrazioni per le autorizzazioni a costruire nelle zone vincolate. Una norma sospetta di incostituzionalità. L’articolo di Salvatore Settis su la Repubblica