Archivi tag: paesaggio

La tragedia nella terra del Prosecco e le responsabilità dell’uomo

05/08/2014
Il disastro di Refrontolo è causato esclusivamente dalla furia della natura o l’uomo ha le sue responsabilità? Se sì, dove arrivano? Il dibattito è aperto e le opinioni discordanti. Gli articoli del Sole 24 Ore, del Corriere della Sera, de il manifesto e del blog del Corriere della Sera “DiVini” (con una dichiarazione del segretario generale dell’Inu Giuseppe De Luca)

Per salvare il nostro patrimonio serve un’alleanza con i cittadini

01/08/2014
La riforma del Ministero dei Beni culturali (che non è stata esaminata nemmeno ieri dal Consiglio dei ministri) è criticata da più parti. Ma occorrerebbe anche mettere a fuoco le mancanze e le necessità di cambiamento di alcuni criteri di gestione del nostro patrimonio culturale. L’articolo de la Repubblica

Cultura, la riforma Franceschini in Consiglio dei ministri

31/07/2014
Dopo lo stop dei giorni scorsi dovrebbe essere il giorno decisivo per l’approvazione della riforma del Ministero dei Beni culturali. Non mancano già da ora i timori e le polemiche. L’articolo del Corriere della Sera

Un baluardo contro lo scempio del territorio

31/07/2014
La chiusura de l’Unità è anche un grave vulnus per l’efficacia della battaglie ambientaliste a a tutela del paesaggio. L’articolo di Vittorio Emiliani su l’Unità

Errori dell’Anas e sfregi bipartisan alla bellezza

30/07/2014
In Campania, tra Castellamare e Seiano, in un zona ad alto pregio paesaggistico è stata realizzata una galleria stradale che è un monumento alla mancanza di lungimiranza e allo sperpero di risorse. Con danni incalcolabili. L’articolo de la Repubblica

Perché dobbiamo salvare le soprintendenze

29/07/2014
La riforma del Ministero dei Beni culturali, già “stoppata” una volta, potrebbe essere approvata dal Consiglio dei ministri nella prossima riunione. C’è il punto di vista di chi vuole una maggiore efficienza nel settore, ma anche quello di chi teme che il provvedimento sancisca un abbassamento del livello di tutela del nostro patrimonio culturale e paesaggistico. L’articolo de la Repubblica

La battaglia delle sovrintendenze dietro il piano (bloccato) di Franceschini

27/07/2014
Il malcontento delle Sovrintendenze e quello del presidente del Consiglio che per motivi opposti “cannoneggiano” la riforma dei Beni culturali messa a punto dal ministro Dario Franceschini, determinandone lo stop. L’articolo del Corriere della Sera e il commento di Gian Antonio Stella

Appia, regina di storia e di abusi

27/07/2014
Le meraviglie dell’Appia antica, l’arteria storica il cui paesaggio potrebbe riassumere in sé le bellezze e le capacità di tutela e allo stesso tempo la tendenza all’autodistruzione delle ricchezze culturali e archeologiche italiane. L’articolo de il Fatto quotidiano

Le occasioni perdute della Campania

27/07/2014
La grande piana agricola e l’area costiera della Campania, due aree che con potenzialità diverse appaiono vittime di mancanza di lungimiranza e modalità di sfruttamento predatorie. Un declino che forse riflette quello del Paese, e a cui la prossima costituzione della città metropolitana napoletana, a giudicare dall’andamento del dibattito, non pare destinata a porre rimedio. L’articolo de la Repubblica

Riforma della Cultura, il premier congela il piano di Franceschini

25/07/2014
Il presidente del Consiglio avrebbe “stoppato” la riforma dell’organizzazione del Ministero dei Beni culturali, già presentata dal responsabile del dicastero Dario Franceschini e in procinto di approdare in Consiglio dei ministri, perché non ne condividerebbe una parte dell’impianto, su tutto il ruolo delle soprintendenze ai Beni architettonici. L’articolo del Corriere della Sera

Castello a picco sul parco eolico: il piano che divide il Golfo di Gela

23/07/2014
Il progetto di installare un parco eolico in un’area di alto pregio paesaggistico e archeologico, davanti al Golfo di Gela in Sicilia, causa proteste e divisioni. L’articolo de la Repubblica

L’Appia Antica salvata da Autostrade, è l’operazione Grand Tour

20/07/2014
Il degrado dell’Appia Antica, uno dei luoghi più suggestivi di Roma e del mondo che l’assenza di risorse e capacità hanno praticamente abbandonato a se stesso. L’offerta e il progetto per riqualificarlo da Autostrade suscita l’opposizione di alcune associazioni ambientaliste. L’articolo di Gian Antonio Stella sul Corriere della Sera 

Rivoluzione ai beni culturali, via i soprintendenti dai grandi musei

16/07/2014
E’ pressoché definitiva la bozza di riforma dell’organizzazione del Ministero dei Beni culturali: tra le novità l’accorpamento delle soprintendenze storico – artistiche con quelle architettoniche e l’introduzione di una maggiore autonomia per alcuni poli museali. L’articolo de la Repubblica

L’assurdo fascino delle navi a Venezia

13/07/2013
La lunga discussione sull’opportunità del passaggio delle navi da crociera a Venezia si interseca con quella sulla città in generale, che con il passare degli anni si va sempre più identificando con un modello di immobilismo interamente vocato al turismo di lusso. Senza alternative. Venezia appare priva di un ruolo e di una prospettiva di sviluppo. L’articolo di Vittorio Gregotti sul Corriere della Sera

Bari, incontro dell’Inu su paesaggio e rigenerazione urbana

11/07/2014
Oggi a Bari l’incontro organizzato dalla sezione pugliese dell’Inu. Tra gli interventi in programma quelli della presidente Silvia Viviani e dell’assessore regionale Angela Barbanente. L’articolo de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il nuovo Titolo V è pronto per l’Aula

10/07/2014
Termina il lavoro della Commissione Affari Costituzionali del Senato sulla riforma del Titolo V della Costituzione, ora comincia quello dell’Aula. Lo scopo della riforma era eliminare le inefficienze derivate dalla scarsa chiarezza nella suddivisione dei poteri tra Stato e Regioni. Si “salvano” le Regioni e le Province autonome, contestata la scelta sulle competenze ambientali. Gli articoli del Sole 24 Ore con la presentazione della riforma e la scelta sulle Regioni autonome e le competenze ambientali e l’articolo di Greenreport con la lettera delle associazioni (tra cui l’Inu) ai relatori della riforma

La bellezza, identità del Paese da inserire nella Costituzione

08/07/2014
Sinistra ecologia e libertà, con il supporto di alcune associazioni, presenta una proposta di legge costituzionale che integra l’articolo 1 della Costituzione con il riconoscimento della bellezza come elemento fondante dell’unità nazionale. L’articolo de l’Unità

Soprintendenze, il parere a giudizio

06/07/2014
La commissione Cultura della Camera prepara un provvedimento che punta a rivedere i pareri dei soprintendenti. Una spia di una tendenza più generale, che si manifesta già da qualche mese contro la tutela dei beni culturali e del paesaggio? L’articolo de il manifesto

Viaggiare lento e veloce lungo la via Francigena

04/07/2014
La Via Francigena è un grande patrimonio storico del nostro Paese. Si affacciano i primi provvedimenti che mirano a valorizzarla attraverso una collaborazione tra il pubblico e i privati. L’articolo de l’Unità 

Un set pubblicitario in forma monumentale

04/07/2014
Il finanziamento privato ai beni culturali, nelle forme in cui lo stiamo conoscendo negli ultimi anni, è la spia di un fenomeno in corso nel nostro Paese, caratterizzato da una caduta di considerazione e valorizzazione della città come bene comune. L’articolo de il manifesto