Archivi tag: mercato immobiliare

Nuovo catasto, sconto anti – errori

08/02/2015
Le date da ricordare per la riforma del catasto sono il 20 febbraio, quando un primo testo verrà approvato dal Consiglio dei ministri, e il primo maggio, quando dovranno partire i lavori che tra impegno dei professionisti, dati dei Comuni e applicazioni di algoritmi dovranno portare a un ricalcolo generale del valore catastale degli immobili. L’articolo del Sole 24 Ore

La riforma del catasto è già fuori tempo massimo

03/02/2015
Tempi troppo stretti quelli previsti per i passaggi necessari alla riforma del catasto, tenendo conto soprattutto della complessità di alcune parti del provvedimento. L’articolo del Sole 24 Ore 

Dal web ai sopralluoghi, il nuovo catasto cerca dati

26/01/2015
Il 20 febbraio prossimo il decreto legislativo con i criteri estimativi è atteso in Consiglio dei ministri. Nel frattempo attraverso riunioni tecniche e confronti con i professionisti prendono corpo i nuovi metodi per calcolare i valori. L’articolo del Sole 24 Ore

Saie raddoppia e punta sulla sostenibilità

21/01/2015
Dopo mezzo secolo di vita il Salone dell’edilizia organizzato da BolognaFiere si espande tenendo conto dei cambiamenti del settore. L’articolo del Sole 24 Ore

Catasto, la carica dei professionisti

19/01/2015
Entrano nel vivo le procedure della riforma del catasto. Un’opportunità di dinamismo per i professionisti del settore, che potranno prendere parte alle commissioni censuarie. La proposta di geometri per mettere a punto un sistema di valutazione più equo. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “Affari e finanza”

Le mie terrazze

21/12/2014
La ricerca di un appartamento a Roma, una pratica che racconta molto della cultura, delle divisioni sociali e delle aspirazioni di chi abita la capitale, oltre che di un mercato immobiliare molto difficile. Il reportage de Il Foglio

Milano, un futuro da 22 miliardi di euro

01/12/2014
Ci sono Porta Nuova e Citylife, ci sono gli interrogativi sulle aree nel post – Expo, ma non solo. Gli operatori stimano in 22 miliardi di euro il valore complessivo delle trasformazioni nell’area metropolitana di Milano nei prossimi anni. L’articolo di Corriere Economia

Riforma del catasto a corto di dati

12/11/2014
Ieri a Urbanpromo convegno di approfondimento sul percorso avviato della riforma del catasto. Tra i problemi di affrontare, la penuria di dati che riguarda una gran parte dei Comuni. L’articolo del Sole 24 Ore

Fisco e casa, arriva il nuovo catasto

11/11/2014
L’approvazione da parte del Consiglio dei ministri del decreto legislativo sulle commissioni censuarie è un passo in avanti decisivo per la riforma del catasto, che si pone l’obiettivo di rivedere il sistema alla base della tassazione immobiliare secondo principi di maggiore aderenza ai valori reali. Mantenendo un’invarianza complessiva di gettito. L’articolo del Sole 24 Ore

Fondi ai cantieri: meno undici per cento rispetto al 2014

05/11/2014
Audizione parlamentare dei costruttori critica con le scelte del governo nella manovra finanziaria, in particolar modo con la riduzione degli investimenti per le infrastrutture. Un calo che prosegue da diversi anni. L’articolo del Sole 24 Ore

Così l’Italia affoga in un mare di case

29/10/2014
La grande mole di case inutilizzate nel nostro Paese, e il paradosso di una domanda di abitazioni ancora in larga parte inevasa. L’articolo de il manifesto

Cina e cemento: più megalopoli per tutti

27/10/2014
La nuova Cina ha puntato molto sullo sviluppo capillare delle grandi città su tutto il territorio nazionale per sostenere la crescita economica. Ma in molti casi si è andati troppo in là. L’articolo de il Fatto quotidiano

Il Mef boccia l’Iva al 4 per cento. Autostrade in esercizio, altolà agli sconti fiscali

23/10/2014
Confermate le anticipazioni, la Commissione Bilancio della Camera fa proprio l’altolà del Ministero dell’Economia e cancella l’abbassamento dell’Iva sui lavori in casa e l’estensione della deduzione fiscale per l’acquisto delle nuove abitazioni. L’articolo del Sole 24 Ore

Salta l’Iva del quattro per cento sui lavori in casa, “no” del Mef sulle coperture

22/10/2014
In procinto di essere cancellate, per mancanza di coperture finanziarie, le norme inserite dalla commissione Ambiente della Camera nel decreto Sblocca – Italia, ovvero l’abbassamento dell’Iva sui lavori in casa e l’estensione della deduzione fiscale per l’acquisto di nuove abitazioni. L’articolo del Sole 24 Ore

Il mattone torna a piacere. Più compravendite nel 2014

17/10/2014
Nel primo trimestre del 2014, registra l’Istat, si riscontra finalmente dopo un lungo periodo di cali un aumento considerevole delle transazioni immobiliari. L’articolo de La Stampa

Al Saie la filiera si rinnova

16/10/2014
La cinquantesima edizione del Saie, in programma a Bologna dal 22 al 25 ottobre, riassume e diventa la vetrina della fase di forte cambiamento che sta investendo tutta la filiera dell’edilizia. L’articolo dell’inserto del Sole 24 Ore “Casa 24 Plus”

L’edilizia ora è chiamata a rinnovarsi

14/10/2014
La crisi economica ha colpito duramente il settore delle costruzioni ma ha finito anche con il dare il via a un rinnovamento che coinvolge molto componenti del processo produttivo dell’edilizia. Maggiore peso della riqualificazione e più attenzione alla qualità. L’articolo del direttore del Cresme Lorenzo Bellicini su Avvenire

Sconti fiscali pro – mercato

06/10/2014
Dalla Francia alla Germania, dalla Gran Bretagna alla Grecia. Le misure adottate in diversi paesi europei per sostenere il mercato immobiliare. L’articolo del Sole 24 Ore

Piani casa senza efficacia: ampliamenti giù di un terzo

29/09/2014
La crisi edilizia degli ultimi anni si può osservare anche dal calo delle richieste di ampliamento dell’unità abitative, che non è stato compensato dall’approvazione dei piani casa regionali. L’articolo del Sole 24 Ore

Milano, la mancata pianificazione consegna la città alle banche

28/09/2014
L’assenza nel capoluogo lombardo di una tradizione e di un respiro urbanistico complessivo lo hanno privato finora di scorci e operazioni di città pubblica come quelli che si possono ammirare a Parigi, New York e Barcellona. A Milano si è sempre proceduto per giustapposizioni, con un grande potere delegato agli immobiliaristi. L’articolo di pagina99