Archivi tag: infrastrutture

Stadio del Milan, c’è il progetto

04/02/2015
Al bando di riqualificazione promosso dalla Fondazione Fiera di Milano partecipa anche il Milan, svelando così il progetto del nuovo impianto. Si punta all’integrazione totale con l’ambiente urbano. La zona è quella del Portello, ma nel caso la società calcistica non la spuntasse si andrà avanti in un’altra area. Gli articoli de La Gazzetta dello Sport, la Repubblica e il Corriere dello Sport

Biennale spazio pubblico, in un seminario presentata l’innovativa tecnica GHSL

03/02/2015
Il 29 gennaio scorso, presso la sede nazionale dell’Inu a Roma si è svolto un seminario organizzato nell’ambito della Biennale dello Spazio Pubblico (il cui evento conclusivo è in programma nella capitale dal 21 al 24 maggio prossimi), organizzato dall’Inu e da Inu Lazio in collaborazione con il Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea.  (altro…)

Fondi Ue, cofinanziamenti ridotti di 7,4 miliardi

01/02/2015
La riduzione della quota di confinanziamento nazionale ai fondi europei colpirà le regioni meridionali. Si punta a recuperare le risorse su programmi complementari. L’articolo del Sole 24 Ore

Progetti sponda e miniopere per salvare il 2015

01/02/2015
Quello in corso sarà l’anno ultimo e decisivo per finire di spendere le risorse europee della programmazione 2007 – 2013. Nonostante l’accelerazione degli ultimi anni l’impresa appare ancora difficile, aiuterà probabilmente il dirottamento dei fondi su lavori e progetti in corso. L’articolo del Sole 24 Ore

Venezia, l’Ambiente boccia il maxi – canale

01/02/2015
Sono tanti e significativi i rilievi del Ministero dell’Ambiente al progetto del passaggio alternativo delle navi da crociera, a Venezia, davanti a San Marco. Quella affibbiata al “progetto Contorta” è una bocciatura di fatto. L’articolo del Sole 24 Ore

Domani a Calenzano il convegno di Inu Toscana sul servizio metropolitano ferroviario Firenze – Prato – Pistoia

28/01/2015
La sezione Toscana dell’Inu è tra gli organizzatori del convegno che domani a Calenzano intende riportare l’attenzione sull’attivazione del servizio metropolitano ferroviario Firenze – Prato – Pistoia. Gli articoli de La Nazione, del portale del CNAPPC, di Ingenio, di Gonews e la pagina con il comunicato stampa e il programma

L’appello al governo: “Un ministro esperto per il Mezzogiorno”

28/01/2015
La prossima sostituzione del ministro Lanzetta (era l’unico esponente meridionale dell’esecutivo) alla delega per gli Affari regionali si incrocia con la necessità della compagine governativa di avere al suo interno le competenze e la volontà per attuare politiche efficaci per il rilancio del Sud. L’articolo de Il Mattino

Gli appalti non ripartono senza progetti e concorsi

28/01/2015
La riforma del codice degli appalti è l’opportunità per superare le storture e le inefficienze di un settore fondamentale per lo sviluppo del Paese. Una strada da percorrere è quella di ridare centralità al progetto. L’articolo di Giorgio Santilli sul Sole 24 Ore

Il crollo del Belpaese e l’Italia sta a guardare

26/01/2015
L’immenso patrimonio storico e artistico del nostro Paese spesso risulta poco valorizzato se non addirittura abbandonato. Non è mai scattato il circolo virtuoso tra bellezza e afflusso di risorse grazie al turismo. I nostri vicini europei fanno di più con molto di meno. L’articolo de il Giornale

Servizio ferroviario metropolitano Firenze – Prato – Pistoia: un convegno rilancia il tema

22/01/2015
Un servizio ferroviario metropolitano che colleghi in modo efficiente e continuativo, di fatto avvicinandole e rendendo più immediati gli spostamenti per i cittadini, le numerose fermate dell’area Firenze, Pistoia e Prato. Il rilancio del tema sarà al centro del convegno “Servizio Ferroviario Metropolitano, stato dell’arte e prospettive per l’area Firenze – Prato – Pistoia”, in programma a Calenzano, in provincia di Firenze, il 29 gennaio prossimo dalle 9.30, nell’Aula Magna del Design Campus dell’Università, in via Sandro Pertini 93. Il convegno è organizzato dalla sezione Toscana dell’Istituto Nazionale di Urbanistica (Inu), dal Comune di Calenzano, dal Dipartimento di Architettura dell’Università di Firenze e dall’Associazione per gli studi sulla mobilità ed i trasporti in Toscana (Amt).  (altro…)

Fondi Ue 2007 – 2013, frenetica revisione nelle tre Regioni del Sud più in ritardo

20/01/2015
Calabria, Campania e Sicilia sono le tre Regioni che entro l’anno in corso dovranno riuscire a spendere la mole più ingente dei risorse europee della programmazione 2007 – 2013 per non incorrere nella perdita dei fondi. Le strategie in campo. L’articolo di Casa e territorio

Il pasticcio delle primarie che Venezia non merita

20/01/2015
Il caso delle primarie liguri rischia di ripetersi, con i rischi di inquinamento connessi, alla scelta del candidato sindaco del centrosinistra a Venezia. Solo che in gioco si sono grandi interessi su cui possono ancora manifestarsi le tecniche già vista in opera per alcune grandi opere pubbliche nel nostro Paese. L’articolo di Francesco Giavazzi sul Corriere della Sera

Delrio: Bruxelles ora ci può aiutare, quattro miliardi da spendere nel 2015

19/01/2015
Parla il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio. I progressi fatti nella spesa dei fondi europei e le novità che si profilano alla luce della decisione della Commissione europea di aprire maggiormente alla flessibilità per gli investimenti. L’intervista dal Corriere della Sera

Le ragioni del Tar e quelle di Venezia

19/01/2015
La recente decisione del Tribunale amministrativo di annullare la decisione della Capitaneria di porto di vietare il passaggio di navi che oltrepassino una certa stazza mette a nudo l’inconsistenza dei provvedimenti adottati sinora per salvaguardare la laguna veneziana. Eppure la querelle va avanti da anni. L’articolo di Mario Pirani su la Repubblica

Napoli, un nuovo stadio per far ripartire la città da troppo tempo immobile

18/01/2015
Le argomentazioni a favore della realizzazione, a Napoli, di un nuovo stadio. Non solo convenienza economica per la società calcistica ma anche opportunità di segnare una rinascita dal punto di vista urbanistico. L’articolo de la Repubblica

Lupi: “Via il tetto del tre per cento se investiamo in cantieri condivisi da Bruxelles”

16/01/2015
Parla il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi. Il tentativo del governo di ottenere dall’Unione europea maggiore flessibilità per la spesa per opere cofinanziate da Bruxelles. L’intervista da la Repubblica

Ecco cosa c’è sotto il ponte franato

16/01/2015
Il caso del tratto del viadotto in Sicilia inaugurato poco prima di Natale e crollato dopo una manciata di giorni ha suscitato clamore e reazioni, anche politiche. Ad analizzare le procedure si scoprono gli interessi e le storture che hanno indotto a quella scelta frettolosa. L’articolo de l’Espresso

Incompiute, incentivi ai privati

14/01/2015
Il piano allo studio del governo per incentivare la conclusione delle opere incompiute sul territorio nazionale – circa 700 per un valore di tre miliardi – prevede il coinvolgimento dei privati attraverso stimoli fiscali e urbanistici. L’articolo del Sole 24 Ore

Tav a Vicenza, sì a un progetto miliardario. Ma il Consiglio non vuole il tunnel

14/01/2015
Il Consiglio comunale di Vicenza approva lo studio di fattibilità per l’Alta velocità. Si prevedere di concludere i lavori per il 2020. Chiesta alternativa al tunnel sotto il Monte Berico. L’articolo del Corriere del Veneto

Anas, la macchina degli appalti

12/01/2015
La maggiore stazione appaltante del nostro Paese è l’Anas, che gestisce 25mila chilometri di strade statali. Una società dalla struttura ancora ambigua ma che è comunque avviata verso la privatizzazione. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “Affari e finanza”