Archivi tag: fiscalità

Adesso è la Francia a guidare la classifica sull’imposta prima casa

23/05/2017
L’Unione europea reintroduce nel dibattito l’eterno motivo di discussione, ovvero la tassa sulla prima casa, che nel nostro Paese è stata abolita da poco. Una panoramica anche rispetto alla situazione all’estero. L’articolo de la Repubblica

Province, si torna al passato?

19/05/2017
Un emendamento di deputati del Pd chiede un considerevole aumento degli stanziamenti a favore delle Province dopo anni di tagli. Emerge nel frattempo anche la richiesta di tornare all’elezione diretta di presidenti e consiglieri. Gli articoli de Il Messaggero e Sole 24 Ore

L’eterna incompiuta (in rosso) delle Province

03/05/2017
Cosa fare delle Province? L’ennesima presa d’atto della mancanza dei fondi necessari agli enti di area vasta per espletare le loro funzioni ripropone il quesito, e il fallimento di una riforma a metà. L’articolo del Sole 24 Ore

Catasto, stop alla legge ma il riassetto va avanti

14/04/2017
Non sembrano esserci le condizioni, nemmeno stavolta, per dare corso alla riforma del catasto. Prosegue però l’attività amministrativa di aggiornamento degli archivi. L’articolo de Il Messaggero

Si riapre la delega sul catasto

04/04/2017
Negli ultimi giorni sembra essere riaffiorata l’ipotesi di condurre in porto la riforma del catasto. Ma ragioni politiche paiono allontanare l’obiettivo dichiarato. L’analisi del Sole 24 Ore

Riparte la riforma del catasto

02/04/2017
Dopo due anni dal tentativo più recente poi abbandonato il governo sembra essere sul punto di “riesumare” la riforma catastale che fermo restando l’invarianza di gettito punta a riaggiornare il quadro secondo valori più realistici. Gli articoli de La Stampa e Il Messaggero

Affitti “concordati”, il rilancio passa dalla leva fiscale

23/03/2017
Il presidente di Confedilizia interviene a commentare le ultime misure del governo per agevolare gli affitti a canone calmierato chiedendo un’azione più decisa. L’articolo dal Sole 24 Ore

L’ultima battaglia delle Province

17/03/2017
La protesta di gran parte delle Province: esposti per cautelarsi da eventuali tragedie derivanti dalla mancata manutenzione di strade ed edifici scolastici. All’appello mancano 650 milioni di euro. L’articolo del Corriere della Sera e l’articolo del Sole 24 Ore con il riepilogo della situazione e delle necessità finanziarie

I bonus casa spingono l’edilizia

09/03/2017
Ieri l’inaugurazione di Made Expo, nel segno delle aspettative delle imprese del settore dell’edilizia per l’attesa ripresa. Il ruolo crescente degli incentivi fiscali. L’articolo del Sole 24 Ore

Le Province “abolite” ci costano di più

26/02/2017
La vittoria del No al referendum costituzionale cristallizza un assetto nato per essere provvisorio, quello dello svuotamento delle competenze delle Province. I costi sono in salita. L’articolo di Libero

Comuni, ecco chi spende peggio

23/02/2017
Secondo un’indagine di Confartigianato sono 23 i Comuni italiani giudicati inefficienti nell’organizzazione della spesa, perché si discostano dal fabbisogno standard. Il peso negativo di Roma. L’articolo del Corriere della Sera

Al posto della patrimoniale una tassa (leggera) sui servizi

30/11/2016
La tassazione sulla proprietà degli immobili e la proposta di “convertirla” a tassa che serva a fornire servizi. L’intervento del presidente di Confedilizia Giorgio Spaziani Testa dal Sole 24 Ore

La sfida delle città tra povertà e rendita

17/07/2016
Il fenomeno che si è intensificato nel periodo recente nelle nostre città è l’espulsione dei ceti popolari dai centri storici, che hanno finito per essere spogliati dei luoghi identitari come le botteghe artigiane. Una politica possibile di riequilibrio è utilizzare la fiscalità per ottenere risorse da chi, come la rendita e i mega centri commerciali, costituiscono un costo per città, risorse da riutilizzare per tutelare e promuovere l’identità urbana. L’articolo de il manifesto

I colpi di coda del federalismo pasticciato

11/07/2016
Contraddizioni e incongruenze della fiscalità locale nel nostro Paese, spesso totalmente slegata dai servizi effettivamente erogati ai contribuenti. La riforma costituzionale offre l’opportunità di correggere un sistema che deriva anche da un federalismo instaurato con troppa superficialità? L’articolo del Sole 24 Ore

Fiscalità e sviluppo urbano, un convegno di Inu Lombardia

28/04/2016
La sezione Lombardia dell’Inu organizza il prossimo 11 maggio un convegno sui rapporti tra fiscalità, pianificazione e trasformazioni urbane

Il programma
Iscrizione per architetti
- Altre iscrizioni

Aggiornamenti vietati per gli oneri urbanistici

01/06/2015
Una sentenza del Consiglio di Stato vieta la richiesta di conguagli sulle somme dovute dai titolari di permessi di costruire alle amministrazioni riconducibili agli oneri di urbanizzazione, il cui valore definitivo deve essere fissato al momento del rilascio del titolo abilitativo. L’articolo del Sole 24 Ore

Il governo frena le energie pulite, incentivi tagliati per eolico e idro

27/05/2015
Il decreto sulle rinnovabili contiene un deciso taglio degli incentivi al settore. La protesta degli interessati. L’articolo de la Repubblica

Casa, cara casa

17/05/2015
La tassazione immobiliare italiana negli ultimi anni è cresciuta a dismisura, ormai siamo ben oltre la media dei paesi Ocse. Il peso si aggrava se consideriamo che gli italiani sono per definizione un popolo di piccoli proprietari immobiliari, a prescindere dal livello del reddito: quindi l’aumento delle imposte ha colpito indiscriminatamente tutti, ricchi e poveri. Alcuni esempi “locali” di buona amministrazione tentano almeno in parte di invertire la tendenza. L’articolo de Il Foglio

Tutti i castelli abbattuti dall’Imu, così si uccidono le bellezze d’Italia

07/04/2015
I castelli e le dimore storiche di proprietà privata hanno subito negli ultimi anni un aumento vertiginoso del carico fiscale. Se è giusto che questo tipo di beni vengano tassati, occorre capire quando il peso delle imposte mette a rischio la loro conservazione. L’articolo di Libero

Sdoppiamento o alleggerimento per un ministero da riorganizzare

20/03/2015
La soluzione che qualcuno avanza in risposta allo scandalo degli ultimi giorni sugli appalti, ovvero di tornare all’antico sdoppiamento dei Ministeri delle Infrastrutture e dei Trasporti, va valutata anche al confronto con le alternative: una potrebbe essere quella di alleggerire il Mit di poteri e competenze per valorizzare le Autorità anticorruzione e dei trasporti. L’articolo di Giorgio Santilli sul Sole 24 Ore