Archivi tag: energia

Il verde Canada sedotto dal petrolio più nero che c’è

10/02/2017
L’elezione alla Presidenza americana di Donald Trump rilancia il progetto del megaoleodotto Keystone, che dal Canada attraverserebbe tutto il Nord America. Le procedure di estrazione del petrolio avrebbero altissimo impatto ambientale. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “il venerdì”

Città verdi per salvare il mondo

27/01/2017
Nel 2030 circa i due terzi della popolazione mondiale vivrà nelle città. Un dato impressionante, che impone sfide importanti. Gli articoli di Avvenire con le possibili evoluzioni dal punto di vista energetico e tecnologico e con le richieste dell’Onu

L’ambiente sotto i piedi di Trump

15/01/2017
I primi segnali della scarsa considerazione per le politiche ambientali dell’amministrazione Trump in via di insediamento a Washington, l’importanza e il ruolo della California per mantenere alti gli standard. L’articolo de il manifesto 

Edilportale Tour 2017, il patrocinio dell’Inu

10/01/2017
L’Istituto Nazionale di Urbanistica patrocina “Edilportale Tour 2017″, una serie di eventi su tutto il territorio nazionale. Al centro delle iniziative le applicazioni innovative nell’edilizia, l’efficienza energetica e la sostenibilità. La presentazione

Inaugurata in Francia la prima “strada solare” del mondo

23/12/2016
Ieri in Normandia l’inaugurazione della prima strada, realizzata in via sperimentale, costruita a pannelli solari. L’articolo del Corriere della Sera

Il futuro della mobilità

18/12/2016
Le automobili a guida automatica, l’alimentazione a idrogeno: sono i campi di applicazione più innovativi ai quali si sta lavorando per arrivare a quella che sarebbe una vera e propria rivoluzione nella mobilità e nei trasporti. Stato dell’arte e riflessioni negli articoli di pagina99 e la Repubblica

L’oro nero è ancora oro? Corsa alle nuove energie

05/12/2016
Si avrà, stimano gli esperti, nei prossimi anni il picco di domanda di petrolio a livello globale. La transizione inevitabile alle energie verdi porta tuttavia con sé anche alcune incertezze. L’articolo di Corriere Economia

“Ora gas e greggio ci sono. Prendiamoli”

05/12/2016
Una ricerca supportata tra gli altri da Shell evidenzia come nel nostro Paese sia molto alta la quota di energia da idrocarburi importata, e incompleta la transizione verso le fonti “green”. Alta la potenziale disponibilità di idrocarburi da sfruttare. L’articolo di Corriere Economia

L’impegno dell’Ue dopo Cop21: meno sprechi, più rinnovabili

01/12/2016
La Commissione europea presenta il “pacchetto” di proposte per promuovere le energie rinnovabili, che segue l’Accordo sul clima di Parigi. I punti principali, ora la parola a Parlamento europeo e Stati membri. L’articolo di Avvenire

L’energia che serve alla Cina

30/11/2016
La faraonica Diga delle Tre Gole in Cina sta a testimoniare l’impegno del gigante asiatico per la colmare la sua sete di energia, proprio nel momento in cui si manifesta lo sforzo globale per modificare il modello di produzione energetica. Il reportage del Sole 24 Ore

Nucleare, no degli svizzeri alla chiusura delle centrali

28/11/2016
Al referendum gli svizzeri votano no allo spegnimento rapido dei reattori in funzione, optando per la linea del governo, che prevede un abbandono ma graduale dell’energia atomica. L’articolo de Il Messaggero

La startup torinese ricava energia dalle onde

24/11/2016
Una startup già applica un sistema che permette a Pantelleria di ricavare energia dalle onde. Le prospettive appaiono incoraggianti per l’estensione e l’esportazione della tecnologia. L’articolo de La Stampa

Verdi contro verdi: la guerra delle pale

22/11/2016
Una grande risorsa per la riconversione all’energia pulita o sfregio per il paesaggio? Sugli impianti eolici il dibattito è aperto, e non mancano prese di posizione contrastanti anche all’interno del mondo ambientalista. Le pagine de il Giornale

La Cina sbarca a Chernobyl: una centrale a energia solare nel sito del disastro nucleare

22/11/2016
Da società cinesi il progetto di realizzazione di una centrale per la produzione di energia solare nel luogo del disastro nucleare a Chernobyl. L’articolo del Corriere della Sera

Tra Italia e Stati Uniti i nodi della produzione energetica del futuro

21/11/2016
I dati e gli scenari sembrano smentire quelli che parevano situazioni scontate. Per gli Usa del neopresidente Donald Trump non sarà facile fare una retromarcia dalle politiche di riduzione delle fonti fossili messe in atto negli ultimi anni, mentre in Italia si assiste a una fase di difficoltà evidente del settore delle energie rinnovabili che aveva vissuto negli ultimi anni un vero e proprio boom. Gli articoli dell’inserto de la Repubblica “Affari e finanza” con l’analisi dei casi americano e italiano

“L’energia da sole e vento? Una strada obbligata”

17/11/2016
Il World Energy Outlook evidenzia una tendenza verso una maggiore uso e competitività, nel futuro prossimo, delle energie rinnovabili. L’intervista al direttore Laura Cozzi dal Corriere della Sera

Riscadamento globale, l’elezione di Trump spaventa

13/11/2016
Mentre in Marocco si è aperta l’importante Conferenza sul clima per stabilire le modalità di applicazione dell’accordo di Parigi sul clima (l’articolo de l’Unità), si teme che l’elezione di Donald Trump negli Stati Uniti possa scardinare gli impegni degli americani nel contrasto ai cambiamenti climatici. Gli articoli de la Repubblica, l’inserto del Sole 24 Ore “Plus 24″ e La Stampa

Il piano di Trump che affossa Cop22

11/11/2016
Il nuovo presidente americano Donald Trump ha più volte dichiarato in campagna elettorale la sua ostilità agli accordi internazionali per contrastare i cambiamenti climatici e la sua propensione al rilancio delle energie fossili. Ma anche dal punto di vista economico gli converrà intraprendere questa linea? L’articolo di Ermete Realacci da il manifesto

L’Opec ammette: “Petrolio in declino, il futuro è del gas”

09/11/2016
L’Opec, l’organizzazione che riunisce i principali paesi produttori di greggio, fotografa in un rapporto lo scenario in cui il peso del petrolio è destinato a scendere progressivamente nella produzione energetica mondiale, arrivando nel 2040 a essere sorpassato dal gas e “tallonato” dalle rinnovabili. L’articolo de la Repubblica

Emissione compiuta, l’Italia predica bene e poi punta sul fossile

09/11/2016
Il rapporto preparato dall’associazione A Sud e dal Centro Documentazione Conflitti Ambientali denuncia: le politiche del governo italiano sono in contraddizione con gli impegni assunti a Parigi alla Conferenza per il clima. L’articolo de il manifesto