Archivi tag: consumo di suolo

Consumo di suolo, che fare? Progetti ed esperienze

23/03/2017
Il 31 marzo prossimo a Torri del Benaco, in provincia di Verona, un convegno con la partecipazione dell’Inu presenta casi, esperienze, progetti in materia di contenimento del consumo di suolo. La locandina

“Il territorio consegnato alla speculazione fondiaria”

10/03/2017
La nuova legge urbanistica approvata dalla Giunta dell’Emilia-Romagna, presentata come uno strumento utile a ridurre il consumo di suolo. Ma gli effetti non rischiano di essere opposti? Un appello, pubblicato da il manifesto, lo sostiene

Consumo di suolo, ecco l’app per coinvolgere i cittadini

16/02/2017
Si chiama Ops ed è un’iniziativa virtuale e virtuosa per stimolare la partecipazione pubblica sul tema del consumo di suolo. Tra i promotori Inu Campania, nell’ambito dell’Osservatorio regionale sul consumo di suolo. L’articolo di Tekneco

App OPS, gli interventi alla presentazione

09/02/2017
Il 25 Gennaio scorso si è svolto l’incontro dedicato alla presentazione dell’APP OPS – Osservatorio Paesaggio Suolo presso la Facoltà di Architettura di Napoli Federico II. L’evento e l’iniziativa sono a cura dell’Osservatorio sul consumo di suolo in Campania, di cui fanno parte la sezione regionale e il Centro di ricerca sui consumi di suolo dell’Inu. Inizia così un periodo di test dell’applicazione che permettere a singoli cittadini, in un’ottica di cittadinanza attiva, di segnalare sia aspetti negativi che danneggiano il paesaggio che buone pratiche che lo valorizzano. Gli interventi alla presentazione e il sito dell’Osservatorio

Il presidente di Inu Campania illustra le potenzialità di OPS

05/02/2017
In un’intervista televisiva a Buongiorno Regione Campania (programma del Tgr) il presidente di Inu Campania Francesco Domenico Moccia spiega le potenzialità dell’app OPS su suolo e paesaggio. E’ un’iniziativa dell’Osservatorio Consumo di suolo Campania di cui fanno parte la sezione regionale e il Centro di ricerca sui consumi di suolo dell’Inu

Emilia – Romagna,”allargata” la legge urbanistica

29/01/2017
La bozza di legge dell’Emilia – Romagna su urbanistica e consumo di suolo subisce modifiche, secondo alcuni all’insegna di una maggiore tolleranza riguardo le possibilità di espansione. L’articolo del Corriere di Bologna

Siamo in pericolo: SALVA IL SUOLO con la tua firma

20/01/2017
logo_people4soil

Proprio in questo momento stiamo correndo un grave pericolo. Ogni minuto che passa il suolo è violentato, soffocato, contaminato, sfruttato, avvelenato, maltrattato, consumato.

In Europa, non esiste ancora una legge europea che difenda il suolo. Tutelare il suolo è il primo modo di proteggere uomini, piante, animali. Senza un suolo sano e vivo non c’è futuro. Un suolo sano e vivo ci protegge dai disastri ambientali, dai cambiamenti climatici, dai veleni nel piatto.

L’Istituto Nazionale di Urbanistica chiede di difenderlo dal cemento, dall’inquinamento e dagli interessi speculativi. Con noi, oltre 450 associazioni formano la coalizione People4Soil (in Italia l’Inu fa parte della task force che coordina la campagna) che chiede all’UE norme specifiche per tutelare il suolo, bene essenziale alla vita come l’acqua e come l’aria. Fare una nuova legge europea è possibile: prepara la tua carta d’identità e firma l’Iniziativa dei Cittadini Europei.

Firma la petizione qui:  https://www.salvailsuolo.it/

OPS, presentazione app sul consumo di suolo

19/01/2017
L’app “Osservatorio Paesaggio Suolo”  sarà presentata il 25 gennaio prossimo nell’ambito di un evento organizzato a Napoli dall’Osservatorio sul consumo di suolo in Campania, di cui fanno parte la sezione regionale dell’Inu e il Centro di ricerca sui consumi di suolo. Il programma

La Commissione Ambiente della Camera ha approvato la Risoluzione “Salvailsuolo”: la tutela dei suoli deve entrare nel diritto europeo. Il ruolo della coalizione con l’Inu

20/12/2016
Il suolo torna in Parlamento, questa volta per parlare all’Europa: è stata approvata oggi all’unanimità, dalla VIII Commissione della Camera dei Deputati, la risoluzione proposta dal suo Presidente, l’on.le Ermete Realacci, e firmata anche dai colleghi Borghi, Braga, De Rosa, Mannino, Pastorelli e Zaratti, con cui l’organo parlamentare impegna il Governo a farsi promotore nelle sedi internazionali, e in primo luogo a livello di Unione Europea, della adozione di strumenti giuridicamente vincolanti per la tutela dei suoli. Una risoluzione che si richiama esplicitamente alla petizione popolare europea People4soil, sostenuta da oltre 400 organizzazioni che aderiscono alla campagna in tutta Europa, e che in Italia sono guidate dalla coalizione #salvailsuolo formata da ACLI, Coldiretti, Fondo Ambiente Italiano, INU, Legambiente, LIPU, Slow Food, WWF. (altro…)

Quei 21mila chilometri quadrati di Italia perduti

07/12/2016
La presentazione dell’Annuario dei dati ambientali dell’Ispra fa emergere la fotografia di un Paese fragile, particolarmente esposto alle conseguenze del clima che cambia. I numeri. Gli articoli de l’Unità e Avvenire

Oggi è la giornata mondiale del Suolo, la battaglia di People4Soil. L’Inu in prima linea

05/12/2016
logo_people4soil

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere consumato a una velocità allarmante, nonostante la crisi che affligge il settore delle costruzioni in molti Paesi. Ogni anno, 1000 km2 di aree coltivate vengono cancellate da nuovi edifici e nel 2020 è previsto che l’80% dei cittadini europei risiederanno in aree urbane. (altro…)

Sì della Commissione Bilancio all’emendamento #salvailsuolo: no a entrate derivanti da concessioni e sanzioni edilizie per spesa corrente

25/11/2016
La Commissione Bilancio della Camera approva l’emendamento #salvailsuolo alla Legge di Bilancio dello Stato, avanzato e sostenuto con determinazione e costanza da FAI-Fondo Ambiente Italiano, ACLI, INU-Istituto Nazionale di Urbanistica, Legambiente, LIPU, Slow Food Italia e WWF – organizzazioni che da anni sostengono la necessità di una legge nazionale sul consumo di suolo e che partecipano alla coalizione #Salvailsuolo per la promozione di una direttiva europea. (altro…)

La priorità della manutenzione del territorio: la lettera della coalizione #salvailsuolo al premier

25/11/2016
La task force che coordina in Italia la campagna “People for soil” che raccoglie firme per chiedere una direttiva europea sul suolo, di cui l’Inu fa parte,  nelle ore delle alluvioni nel Nord Italia scrive al presidente del Consiglio chiedendo interventi specifici per la prevenzione. Gli articoli del blog di Antonio Cianciullo e di Vittorio Emiliani

Consumo di suolo, no a provvedimenti settoriali

08/11/2016
Il presidente di Inu Piemonte e Valle d’Aosta, Carlo Alberto Barbieri, interviene e commenta il disegno di legge sul contenimento del consumo di suolo approvato in prima lettura alla Camera. L’intervento da Il Giornale dell’architettura

Emilia – Romagna, ecco la nuova legge urbanistica

06/11/2016
Presentata in Commissione la nuova legge urbanistica regionale dell’Emilia – Romagna. Molto marcato l’obiettivo di contenere il consumo di suolo, con la fissazione di limiti molto rigidi. L’articolo del Corriere di Bologna, l’intervista all’assessore alla Pianificazione territoriale Raffaele Donini dal Resto del Carlino e l’editoriale del Corriere di Bologna

Consumo di suolo, l’audizione dell’Inu sul ddl

03/11/2016
Ieri audizione in Senato dei rappresentanti dell’Inu sul ddl sul consumo di suolo. Tra le osservazioni, la necessità di un’azione che preveda incentivi per rigenerazione e riuso. L’articolo di Edilizia e territorio

Consumo di suolo, modulare meglio il regime transitorio

12/10/2016
Definizioni, regime transitorio, rigenerazione urbana: l’audizione di Confindustria in Senato è l’occasione per fare il punto sui contenuti del ddl sul consumo di suolo, già approvato in prima lettura dalla Camera. L’articolo del Sole 24 Ore

SALVA IL SUOLO! Una petizione europea per una Direttiva a tutela del suolo. Da Terra Madre parte la sfida per raccogliere un milione di firme dei cittadini europei

22/09/2016
logo_people4soil

Un milione di firme per fermare il consumo e arginare il degrado del suolo: è l’obiettivo della ECI – Iniziativa dei Cittadini Europei ‘People4soil’, presentata oggi a Torino dal palco di Terra Madre (l’evento globale dedicato al cibo buono, pulito e giusto) per ottenere una efficace legislazione comunitaria per la tutela del suolo. (altro…)

People for Soil, il lancio della campagna

18/09/2016
logo_people4soil
Il 22 settembre prossimo, nell’ambito del Salone del Gusto di Torino, sarà lanciata la raccolta firme europea della rete People for soil per ottenere una normativa dell’Ue in difesa dei suoli. L’Inu fa parte della task force italiana, e all’iniziativa di Torino interverrà anche la presidente Silvia Viviani

FAI una legge per il suolo

09/09/2016
Partecipa anche la presidente Inu Silvia Viviani al convegno organizzato dal Fai il prossimo 20 settembre a Milano in vista della ripresa del dibattito parlamentare sul disegno di legge per il contenimento del consumo di suolo. Il programma