Archivi tag: clima

Il minimo storico dell’Artico, ma gli alberi sono in aumento

22/04/2016
Oggi a New York i leader mondiali firmano il Trattato sul clima. Un riepilogo di dati per riassumere lo stato di salute del nostro Pianeta, molti dei quali, a cominciare dal minimo storico vicino per i ghiacci dell’Artico, non inducono all’ottimismo. L’articolo del Corriere della Sera

Sorpresa, frena il CO2: “Il mondo ha imparato a inquinare meno”

17/03/2016
L’Agenzia internazionale dell’energia rende noto che per il secondo anno consecutivo le emissioni globali non si sono innalzate pur in presenza di una contemporanea crescita dell’economia mondiale. Sembra essersi spezzata la correlazione tra sviluppo economico e aumento dell’inquinamento, grazie ai processi messi in moto principalmente da Cina e Stati Uniti. L’articolo de la Repubblica

Salviamo i piccoli popoli che proteggono la Terra

02/03/2016
La campagna di Oxfam per i diritti, spesso non riconosciuti, delle popolazioni indigene, spesso decisive per la tutela e la conservazione dei beni ambientali e dell’ecosistema delle aree che abitano. L’articolo de la Repubblica

Un bosco urbano per disinquinare da C02 e polveri

23/02/2016
E’ crescente la consapevolezza dell’importanza della presenza degli alberi nelle città, per molteplici a scopi a cominciare dalla mitigazione climatica, tanto che cominciano ad assumere un peso importante a livello globale i progetti di infrastrutture verdi. L’articolo de La Stampa

Il talk show è sul clima, ma mi chiedono dei pesci palla

18/02/2016
Riflessione amara sul pessimo stato dell’informazione, in particolare di quella che attiene all’ambiente, nel nostro Paese. L’articolo de l’Unità

Simposio TeRRA, c’è anche l’Inu con la sua presidente

12/02/2016
Interverrà anche la presidente Inu Silvia Viviani nel corso della prima delle due giornate (19 e 20 febbraio prossimi) dedicate dal centro di ricerca TeRRA dell’Università di Ferrara a un confronto su resilienza e adattamento al cambio climatico. Il programma

Cambia il clima, ecco come adattarsi

10/02/2016
Un dossier presentato ieri da Legambiente evidenzia come siano le città le aree più esposte e vulnerabili ai fenomeni che derivano dal cambiamento climatico. La necessità di operare subito sul versante della prevenzione. L’articolo de l’Unità

Querce e betulle, ecco gli alberi che batteranno l’effetto serra

10/02/2016
Uno studio innovativo pubblicato dalla rivista Science evidenzia come le politiche di riforestazione in Europa, dal 1850 ai giorni nostri, hanno optato per gli alberi sbagliati per la mitigazione climatica. Ottenendo l’effetto di contribuire al surriscaldamento. L’articolo de la Repubblica

Non tutto è siccità e smog, i benefici dell’inverno mite

08/02/2016
L’inverno anomalo, con temperature nettamente al di sopra della media, non offre solo effetti negativi. Tra risparmio energetico e basse probabilità di ammalarsi, eccone alcuni positivi. L’articolo de il Fatto quotidiano

Benvenuti nella bio – città

07/02/2016
Copenaghen fa scuola con un piano di adattamento climatico che punta a trasformare i fenomeni meteorologici estremi in opportunità. Non mancano, in generale, altri esempi in cui si comincia a scoprire e sfruttare l’interazione tra ambiente urbano e natura. L’articolo dell’inserto del Corriere della Sera “la Lettura”

Il clima capovolto

01/02/2016
Le ragioni da cui dipende la forte variabilità del clima a cui stiamo assistendo negli ultimi anni, anche in Italia. Un fenomeno carico di incertezze che potrebbe portare con sé anche effetti di tipo economico. L’articolo de la Repubblica

Smog e bombe d’acqua, anche l’Italia spinge su soluzioni sostenibili

30/01/2016
Un parco “resiliente ai cambiamenti climatici” a Copenaghen, un esempio di come devono operare l’architettura e l’edilizia in un mondo che cambia, e che chiede sempre più propensione al riuso e all’adattamento piuttosto che all’espansione. L’articolo de l’Unità

Un grado in più: il 2015 è stato l’anno più caldo di sempre

21/01/2016
Le misurazioni di Nasa e Noaa, l’agenzia europea che si occupa di clima e oceani, registrano il 2015 come l’anno più caldo di sempre rispetto alla media delle temperature dal 1951 al 1980, punto di riferimento statistico. L’articolo de la Repubblica

Nel 2050 saremo nove miliardi. L’Ocse: agire subito

19/01/2016
Un rapporto dell’Ocse mette in guardia dai rischi che deriverebbero dalla mancata adozione di politiche ambientali adeguate in rapporto alla crescita demografica ed economica del pianeta, che nei prossimi decenni si annuncia impressionante. L’articolo de l’Unità

A scuola di ecologia globale. L’Enciclica indica la linea

18/01/2016
Ecco come l’enciclica “Laudato Si” di Papa Francesco offre chiavi e riferimenti utili per ripensare il modello agricolo lungo una prospettiva di sostenibilità. L’articolo de l’Unità

Il primo rischio globale per i grandi di Davos? Il cambiamento climatico e l’incapacità di adattarsi

15/01/2016
Il cambiamento climatico, per la prima volta, in cima alla lista dei rischi globali redatta dai leader del World Economic Forum. Gli articoli del Corriere della Sera e de la Repubblica

La trappola della CO2

06/01/2016
Una lettura che sostiene da un lato la semplificazione eccessiva, dal punto di vista scientifico, dei calcoli e degli scenari sui quali si sono basati gli impegni presi a Parigi sul clima, e dall’altro la loro sostanziale irrealizzabilità. L’analisi de Il Foglio

“Auto elettriche e bici in centro, così salveremo le nostre città”

29/12/2015
Parla Achim Steiner, direttore del Programma Ambiente delle Nazioni Unite. Ecco perché l’accordo sul clima conseguito a Parigi è solo un primo passo per combattere il global warming e l’inquinamento nelle città di tutto il mondo. L’intervista da la Repubblica

Rubbia: il rischio di una mutazione permanente

28/12/2015
Colloquio con il Premio Nobel Carlo Rubbia, un richiamo alla necessità di concentrarsi nello sforzo di comprendere le cause dei mali e dei fenomeni che affliggono il contesto ambientale in cui siamo immersi. Con l’affidabilità del metodo scientifico. L’articolo del Corriere della Sera

Un muro verde contro il deserto

24/12/2015
La Conferenza sul clima di Parigi sembra aver dato una grande spinta al progetto della Muraglia Verde in Africa. Una gigantesca cintura vegetale per frenare l’avanzata del deserto. L’articolo del Corriere della Sera