Archivi tag: clima

Smog e bombe d’acqua, anche l’Italia spinge su soluzioni sostenibili

30/01/2016
Un parco “resiliente ai cambiamenti climatici” a Copenaghen, un esempio di come devono operare l’architettura e l’edilizia in un mondo che cambia, e che chiede sempre più propensione al riuso e all’adattamento piuttosto che all’espansione. L’articolo de l’Unità

Un grado in più: il 2015 è stato l’anno più caldo di sempre

21/01/2016
Le misurazioni di Nasa e Noaa, l’agenzia europea che si occupa di clima e oceani, registrano il 2015 come l’anno più caldo di sempre rispetto alla media delle temperature dal 1951 al 1980, punto di riferimento statistico. L’articolo de la Repubblica

Nel 2050 saremo nove miliardi. L’Ocse: agire subito

19/01/2016
Un rapporto dell’Ocse mette in guardia dai rischi che deriverebbero dalla mancata adozione di politiche ambientali adeguate in rapporto alla crescita demografica ed economica del pianeta, che nei prossimi decenni si annuncia impressionante. L’articolo de l’Unità

A scuola di ecologia globale. L’Enciclica indica la linea

18/01/2016
Ecco come l’enciclica “Laudato Si” di Papa Francesco offre chiavi e riferimenti utili per ripensare il modello agricolo lungo una prospettiva di sostenibilità. L’articolo de l’Unità

Il primo rischio globale per i grandi di Davos? Il cambiamento climatico e l’incapacità di adattarsi

15/01/2016
Il cambiamento climatico, per la prima volta, in cima alla lista dei rischi globali redatta dai leader del World Economic Forum. Gli articoli del Corriere della Sera e de la Repubblica

La trappola della CO2

06/01/2016
Una lettura che sostiene da un lato la semplificazione eccessiva, dal punto di vista scientifico, dei calcoli e degli scenari sui quali si sono basati gli impegni presi a Parigi sul clima, e dall’altro la loro sostanziale irrealizzabilità. L’analisi de Il Foglio

“Auto elettriche e bici in centro, così salveremo le nostre città”

29/12/2015
Parla Achim Steiner, direttore del Programma Ambiente delle Nazioni Unite. Ecco perché l’accordo sul clima conseguito a Parigi è solo un primo passo per combattere il global warming e l’inquinamento nelle città di tutto il mondo. L’intervista da la Repubblica

Rubbia: il rischio di una mutazione permanente

28/12/2015
Colloquio con il Premio Nobel Carlo Rubbia, un richiamo alla necessità di concentrarsi nello sforzo di comprendere le cause dei mali e dei fenomeni che affliggono il contesto ambientale in cui siamo immersi. Con l’affidabilità del metodo scientifico. L’articolo del Corriere della Sera

Un muro verde contro il deserto

24/12/2015
La Conferenza sul clima di Parigi sembra aver dato una grande spinta al progetto della Muraglia Verde in Africa. Una gigantesca cintura vegetale per frenare l’avanzata del deserto. L’articolo del Corriere della Sera

A Parigi un accordo a due facce

22/12/2015
Il presidente dell’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia, Sergio Castellari, analizza l’accordo sul clima raggiunto a Parigi dieci anni fa. Lati positivi sul fronte degli impegni, ma anche aspetti da verificare e potenziare. L’intervento da l’Unità

Accordo sul clima, ecco il testo integrale

19/12/2015
L’accordo sul clima stipulato la settimana scorsa a Parigia al termine della Cop21, che nell’auspicio di molti rappresenta un importante passo verso il reindirizzamento dello sviluppo globale verso l’ecosostenibilità. Il testo integrale

I mille cantieri del mondo fossil free

19/12/2015
L’importanza dell’accordo di Parigi per il contrasto al global warming: ma già da molto prima che venisse stipulato, aziende e Stati si stavano organizzando per mettere in campo iniziative in grado di ridurre le emissioni e convertire il modello di sviluppo verso l’ecosostenibilità. Qualche esempio. L’articolo di left

I nuovi equilbri nella battaglia sul clima

19/12/2015
L’accordo di Parigi sul clima è veramente un successo, come dicono in molti? In realtà i punti critici non mancano. Un’analisi accurata. L’articolo di Mediapart ripreso da Internazionale

L’ambizione di regolare il termostato globale tra fantascienza e realtà

15/12/2015
Il fascino della geoingegneria, la disciplina che si propone di mitigare attraverso le tecnologie la temperatura globale. Sogno o strada percorribile? L’articolo de Il Foglio

Il mondo dice sì a un’intesa sul clima

14/12/2015
Arriva a Parigi il sospirato e storico accordo globale sul clima. Aumento di temperature da contenere ben al di sotto dei due gradi rispetto all’era preindustriale ma sforzi per centrare l’obiettivo del grado e mezzo. I dettagli. Gli articoli del Sole 24 Ore e del Corriere della Sera

“Un grande piano industriale per il mondo”

14/12/2015
Nelle parole del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti le ragioni dell’importanza dell’accordo di Parigi sul clima, perché rappresenterà per il nostro Paese e per gli altri dello scacchiere globale l’inizio di una riconversione del modello di sviluppo. Le interviste dal Sole 24 Ore e dal Corriere della Sera

Un segnale a Big Oil, ora le Borse sono pronte a spostare i soldi sull’energia pulita

14/12/2015
Saranno innanzitutto economici e finanziari gli effetti dell’accordo sul clima conseguito a Parigi. Si svilupperà inevitabilmente un “disinvestimento” globale dalle energie fossili a favore di quelle pulite. Gli articoli de la Repubblica e de La Stampa

Clima, accordo in vista per oggi

12/12/2015
Non è arrivato ieri come qualcuno si aspettava, ma oggi dovrebbe essere la giornata giusta per la ratifica dell’accordo per contrastare i cambiamenti climatici, alla Conferenza di Parigi. L’iniziativa del presidente americano e del leader cinese sembra aver dato l’accelerazione decisiva ai negoziati. Gli articoli de la Repubblica e de La Stampa

Clima, oggi giornata decisiva alla Conferenza di Parigi

11/12/2015
Ci potrebbe essere oggi l’accordo sulla strategia globale da mettere in campo per ridurre i cambiamenti climatici. Si va verso, con significativi progressi nelle ultime ore, verso un testo che dovrà essere potenziato nei prossimi anni. Rispetto all’era preindustriale, l’aumento di temperatura dovrà essere contenuto “ben al di sotto dei due gradi”. Gli articoli de la Repubblica, La Stampa e Corriere della Sera

Clima, i punti da chiarire per l’accordo

10/12/2015
Alla Conferenza di Parigi proseguono serrate le trattative per stringere un accordo sul taglio delle emissioni e il contrasto al cambiamento climatico. Tra i nodi da sciogliere, l’entità del limite di temperatura entro cui mantenere il riscaldamento del Pianeta rispetto al periodo pre – industriale, la misurazione degli impegni dei singoli Paesi e il sostegno a quelli meno sviluppati. Gli articoli del Sole 24 Ore e de l’Unità