Archivi tag: arte

L’Italia torna nel cuore degli stranieri

20/02/2017
Dopo un 2016 positivo le stime indicano che l’anno in corso segnerà una crescita altrettanto importante del settore turistico, in particolare per quanto riguarda gli arrivi dall’estero, nel nostro Paese. Alcune strategie messe in campo dalle Regioni. L’articolo del Sole 24 Ore

Roma, progetto stadio a Tor di Valle: arriva il vincolo della Soprintendenza

19/02/2017
La Soprintendenza apre il procedimento di vincolo sull’ippodromo di Tor di Valle, la realizzazione del progetto del nuovo stadio della Roma si complica notevolmente. L’articolo de Il Messaggero con le motivazioni del vincolo, l’intervista alla soprintendente Margherita Eichberg, da La Stampa le reazioni dei progettisti e gli articoli de Il Messaggero, La Stampa e il Sole 24 Ore con le conseguenze sull’iter e sul confronto tra amministrazione e proponenti

Venezia e la “piaga” turismo, la discussione

16/02/2017
L’articolo di Ernesto Galli della Loggia sul Corriere della Sera di ieri che denuncia i rischi per Venezia provenienti dal mancato controllo di flussi turistici apre una discussione. Dal Corriere della Sera la risposta del presidente della Regione Veneto Luca Zaia e tra le altre le dichiarazioni del sindaco Luigi Brugnaro

Così il turismo ci fa del male, lo Stato salvi Venezia e l’Italia

15/02/2017
Venezia è l’esempio lampante di come una mancata programmazione dei flussi turistici possa mettere a serio rischio il nostro inestimabile patrimonio artistico e paesaggistico. L’articolo di Ernesto Galli della Loggia dal Corriere della Sera

Gli artisti rifondano Toronto

12/02/2017
L’arte, la cultura e la creatività per la rigenerazione urbana. E’ la mission di Artscape, organizzazione no profit canadese che opera nella città di Toronto. L’articolo dell’inserto del Corriere della Sera “la Lettura”

Risanamento urbano a colpi di pennello

10/02/2017
La Mira Lanza è una ex fabbrica di sapone nella capitale in cui sono sinora falliti tutti i tentativi di recupero attraverso l’arte, nonostante gli ottimi spunti e la posizione centrale. L’articolo di Internazionale

Un colpo all’architettura dello Stato

06/02/2017
I rischi e le perplessità sulle disposizioni adottate nell’ambito del processo di ricostruzione dopo i terremoti che hanno colpito il Centro Italia per quanto concerne la tutela dei beni culturali e del paesaggio. L’articolo di Paolo Berdini da il manifesto

“Amo l’Arena e la mia città per questo scommetto su un’idea che le rivoluziona”

03/02/2017
Parla Sandro Veronesi, l’imprenditore che ha sponsorizzato il concorso di idee per la copertura dell’Arena di Verona. Gli obiettivi dell’iniziativa, le risposte alle perplessità. L’intervista da la Repubblica

Un bel dì vedremo l’Arena di Verona coperta

01/02/2017
Reso noto il vincitore del concorso di idee per la copertura dell’area di Verona. Vince un progetto tedesco, costo stimato 13,5 milioni di euro. La sponsorizzazione di Calzedonia. L’articolo de La Stampa

Il sisma si è inghiottito anche i turisti

31/01/2017
Oltre ai danni diretti le aree dell’Italia centrale colpite dal terremoto devono fare i conti anche con il calo di turisti e visitatori. L’articolo de La Stampa

Troppi turisti a Barcellona: “Basta alberghi in centro”

29/01/2017
E’ drastico il provvedimento del Comune di Barcellona per tentare di arginare gli effetti nefasti del turismo sull’identità urbana: stop a nuovi alberghi in centro. L’articolo de La Stampa

Brugnaro e la pace fatta con l’Unesco (che non declasserà più Venezia)

25/01/2017
Chiarimento tra il sindaco di Venezia e l’Unesco sulle misure da intraprendere per la salvaguardia della città, si allontana il rischio di vedere il capoluogo veneto inserito nella lista dei patrimoni dell’umanità in pericolo. Ma gli addetti ai lavori tornano a manifestare preoccupazione per la perdità di identità della città. L’articolo del Corriere della Sera

Turismo, l’Italia vola. Più 6,2 per cento

23/12/2016
I dati parlano di un aumento incoraggiante del flusso turistico verso il nostro Paese nel periodo natalizio, che segue e conferma quello dei mesi precedenti. La sfida della diversificazione. L’articolo del Corriere della Sera

“Garanzie concrete o Venezia rischia”

21/12/2016
L’Unesco attende per il prossimo febbraio il report dall’amministrazione comunale del capoluogo veneto. Si chiedono garanzie per la tutela o la città rischia di uscire dalla prestigiosa lista dei patrimoni dell’umanità. L’intervista alla direttrice del Centro per il Patrimonio Mondiale dell’Umanità Unesco da la Nuova

Umiliate e offese ma piene di fascino

02/12/2016
Le ferrovie secondarie italiane, testimonianze di un approccio ingegneristico e di una cultura che sapeva coniugare il rispetto del paesaggio e l’alta valenza tecnica. L’articolo dell’inserto del Corriere della Sera “Sette”

Così la cultura rende Mantova la più felice

29/11/2016
Ci sono arte e cultura, ma non solo, alla base del rilancio di Mantova, che sale nelle classifiche che misurano la qualità della vita. Il reportage de La Stampa

Una legge per salvare la grande bellezza

27/11/2016
Il Consiglio dei ministri approva la norma che dà la facoltà ai Comuni di limitare la diffusione dei centri storici di pregio la diffusione di attività non compatibili con il patrimonio culturale. L’articolo de la Repubblica

Regolamento Unesco, c’è l’ok del governo

25/11/2016
Il provvedimento approvato dal governo che dà la possibilità ai Comuni di porre limiti e regolamentazioni alla proliferazione di attività commerciali estranee ai centri storici di pregio è una copertura di fatto della strategia adottata a Firenze. L’articolo de la Repubblica

L’arte indifesa

01/11/2016
L’ultima sisma è stato particolarmente distruttivo nei confronti del patrimonio artistico. Intervenire per salvare e recuperare sarà difficile. L’articolo de la Repubblica e l’intervista – denucia di Salvatore Settis da La Stampa

Città d’arte ingolfate? Facile dire “museo diffuso”

26/10/2016
Alla concentrazione eccessiva dei turisti nelle celebri città d’arte il governo prova a contrapporre una maggiore promozione del “museo diffuso” che è il territorio italiano. Ma non basta dichiararlo, occorre un lavoro in profondità che è anzitutto di tipo culturale. L’intervento di Antonio Natali, già direttore degli Uffizi, da l’Unità