Archivi tag: ambiente

A Venezia la terza edizione di Urbanpromo Green. La sostenibilità per la pianificazione e la progettazione urbana

05/09/2019

La terza edizione di Urbanpromo Green, la due giorni incentrata sull’applicazione del principio della sostenibilità nella pianificazione della città e del territorio e nella progettazione e realizzazione degli interventi, si terrà il 19 e 20 settembre prossimi a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia. Urbanpromo Green è il primo dei tre eventi di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, a cui faranno seguito Urbanpromo social housing (12 – 13 novembre) e Urbanpromo Progetti per il Paese (12 – 15 novembre) alla Nuvola Lavazza a Torino.

(altro…)

Tormento green

18/09/2019
Fiscalità e transizione. Le imposizioni fiscali sulle emissioni colpiscono i ceti più poveri? Un’analisi. L’articolo de Il Foglio

Prove di futuro urbano oltre il design e le idee green

17/09/2019
Esempi di metropoli globali che sono o sono state apripista di innovazione. Oggi la sfida riguarda il contrasto alle diseguaglianze. L’articolo de la Repubblica

Illuminazione pubblica, l’Italia spreca

17/09/2019
L’Italia è uno dei Paesi più luminosi del continente e non bada a spese. Tanto che il consumo di energia elettrica pro capite per l’illuminazione pubblica è il doppio di quello della media europea, e quasi il triplo di quello della Germania. L’articolo de La Stampa

Un Premio per riconoscere i Comuni più virtuosi d’Italia

16/09/2019
Premiare le buone pratiche in ambito ambientale perché servano da esempio e si diffondano ovunque: con questo spirito è partita il 2 settembre la “caccia” al comune più virtuoso d’Italia. Merito dell’ormai tradizionale Premio dei Comuni Virtuosi giunto alla sua tredicesima edizione. L’articolo de La Stampa

Come evitare un governo che usi l’ambiente come placebo

15/09/2019
Contraddizioni e velleità delle ambizioni e degli obiettivi delle politiche e delle priorità nel campo delle politiche ambientali, sostenute nel programma del nuovo governo. L’articolo di Chicco Testa da Il Foglio

Un dossier verde da 44 miliardi

15/09/2019
Nell’ambito del nuovo governo si discute su strategie e misure per incentivare gli investimenti “verdi”. Si cerca anche una sponda a livello europeo, per facilitare le politiche a livello di bilancio. Gli articoli del Sole 24 Ore e de il Fatto quotidiano

Gli obiettivi Onu per il clima: “Basta sussidi a chi inquina, stop al carbone entro il 2020”

13/09/2019
Il 23 settembre prossimo si terrà un importante vertice delle Nazioni Unite sul clima. I risultati attesi in una fase storica decisiva. L’articolo de La Stampa

Il Green Deal “tratto distintivo” dell’Europa

13/09/2019
Sostenibilità, contrasto al cambiamento climatico, circolarità: gli impegni nella nuova Commissione europea. L’articolo di Staffetta Quotidiana

Il futuro della sostenibilità? La partita si gioca in città

16/09/2019
Il verde urbano sarà al centro degli incontri di approfondimento di Urbanpromo Green, la due giorni in programma a Venezia il 19 e 20 settembre organizzata dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit. L’articolo de La Stampa 

Di Maio: fuori dal deficit gli investimenti verdi

12/09/2019
Escludere dal calcolo del deficit le spese per la sostenibilità e il contrasto ai cambiamenti climatici. E’ la proposta del Movimento Cinque Stelle, da presentare all’Unione europea. L’articolo del Sole 24 Ore

Ci stiamo mangiando la Terra

12/09/2019
La sostenibilità e il contrasto ai cambiamenti climatici passano anche per la diffusione di pratiche agricole che siano rispettose dell’equilibrio e della qualità del suolo. L’articolo del Corriere della Sera

Il ministro Harada: “Le scorie nucleari di Fukushima scaricate in mare”

11/09/2019
L’enorme questione dello smaltimento dell’acqua contaminata della centrale nucleare di Fukushima in Giappone scatena una polemica dopo le dichiarazioni di un ministro. L’articolo de La Stampa

Timmermans, un piano verde per il Clima dell’Europa

11/09/2019
I nuovi commissari europei che avranno le deleghe che riguardano direttamente ambiente, clima, energia. L’articolo de la Repubblica

Il Green New Deal in salsa Ue. Verde sì, ma a basso impatto

11/09/2019
Un’espressione tornata molto in evidenza è quella di Green New Deal: figura nei discorsi e nel programma del presidente del Consiglio italiano e della presidente della Commissione europea. Negli Stati Uniti negli anni scorsi se ne è fatto molto uso, specialmente sul versante dei democratici. Ne esistono diverse concezioni, che contemplano o meno un utilizzo massiccio dell’interventismo pubblico. L’articolo de il Fatto quotidiano

Ambiente e città, i passaggi nel discorso di Conte

10/09/2019
Ieri alla Camera dei deputati il voto di fiducia al nuovo governo. Gli importanti passaggi del discorso del presidente del Consiglio che riguardano ambiente, rigenerazione urbana, Agenda urbana per lo sviluppo sostenibile. L’articolo di Staffetta Quotidiana

Se vivere green non basta più

09/09/2019
La diffusione della “coscienza green” avanza in modo evidente, è una vera e propria caratteristica del nostro tempo. Ma le azioni individuali non bastano. L’articolo de la Repubblica

Una nuova faccia per le città

09/09/2019
Rischi e opportunità per le metropoli globali nel ventunesimo secolo. In esse si concentrano gli effetti e i caratteri dell’epoca contemporanea. L’articolo de la Repubblica. I medesimi temi saranno al centro del convegno scientifico “La città contemporanea. Un gigante dai piedi d’argilla” che si terrà a Urbanpromo Progetti per il Paese, in programma dal 12 al 15 novembre alla Nuvola Lavazza a Torino

Dai tagli ai sussidi “inquinanti”: un tesoretto da 19,3 miliardi

09/09/2019
I sussidi e gli sconti fiscali dannosi per l’ambiente, un rapporto li mette assieme stimando un valore complessivo che sfiora i venti miliardi. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “Affari e finanza”

Franceschini: stop grandi navi a Venezia

08/09/2019
La protesta contro le grandi navi a Venezia in occasione della Mostra del Cinema. L’impegno del ministro Franceschini di vietare il passaggio davanti al cuore del capoluogo veneto entro la fine del suo mandato. L’articolo de La Stampa