Archivi tag: ambiente

Questa casa è una camera a gas

23/05/2016
A dispetto delle convinzioni comuni all’interno delle nostre mura domestiche si annidano, più che all’esterno, molteplici fonti di inquinamento e di rischio per la salute. Le contromisure necessarie. L’articolo de il Giornale

Bolletta più leggera con gli edifici intelligenti

23/05/2016
Il nostro Paese deve ancora compiere necessari passi in avanti sul fronte dell’efficienza energetica degli edifici: vanno promossi i metodi e le tecnologie che consentono e facilitano il risparmio. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “Affari e finanza”

La svolta verde dei Comuni, cresce l’energia pulita

12/05/2016
Oltre 850mila impianti installati, la leadership mondiale dell’incidenza del solare, il 35 per cento dei consumi elettrici dalle energie pulite. Sono alcuni dei dati presentati da Legambiente assieme a Enel Green Power nel rapporto “Comuni Rinnovabili”. Nonostante il rallentamento dell’ultimo anno la crescita del nostro Paese in pochi anni è notevole. I passi ancora da fare. Gli articoli di Avvenire, l’Unità e Sole 24 Ore

L’eredità dell’Expo

01/05/2016
Un anno fa cominciava Expo. La sua eredità principale dal punto di vista dei contenuti è stata la Carta di Milano. Che effetti ha prodotto, dal punto di vista culturale e legislativo? L’articolo de la Repubblica

I saperi estremi della natura

27/04/2016
Una riflessione sullo stato di salute del movimento ambientalista, e sulle sue diverse accezioni. I tentativi e le iniziative per saldarlo alle battaglie per la giustizia sociale. L’articolo de il manifesto

Genova, il petrolio, l’incidente e gli errori

24/04/2016
Il greggio che si riversa da un oleodotto nel torrente Polcevera e poi finisce in mare tiene in scacco la città di Genova. L’analisi e le polemiche sui ritardi per fare fronte all’emergenza e sull’ennesimo caso di dimostrazione di fragilità, notevolmente aggravata dagli interventi dell’uomo, del capoluogo ligure. La cronaca da la Repubblica e La Stampa e le riflessioni di Avvenire e l’Unità

Ti farò girar la Tesla

22/04/2016
Sono stati tempi magri finora per la diffusione dell’auto elettrica a livello globale, ma i prossimi anni si annunciano promettenti. L’azienda americana Tesla ottiene prenotazioni per un auto che non esiste ancora. Gli incentivi e il cambio di mentalità potrebbero risultare decisivi. L’articolo de l’Espresso

Renzi punta sulle rinnovabili, ma il settore ha difficoltà

22/04/2016
Mentre il presidente del Consiglio, a New York per la firma dello storico accordo sul clima, rilancia l’obiettivo di aumentare nei prossimi anni la quota di energia prodotta da fonti rinnovabili, il settore, dicono i dati, si scopre in difficoltà. L’articolo di Avvenire con l’intervento del premier e gli articoli con i dati de La Stampa e il manifesto

Salviamo le energie rinnovabili dai rinnovabilisti e dai loro slogan

20/04/2016
Le contraddizioni e i rischi della campagna che ha associato il “sì” al referendum di domenica scorsa all’impegno per le energie rinnovabili. L’articolo de Il Foglio

L’isola di Budelli? Non la vuole neanche il Parco nazionale

19/04/2016
Un altro sviluppo paradossale interessa il destino dell’isola sarda di Budelli: dopo la battaglia vittoriosa che l’ha di fatto strappata a un magnate neozelandese, ora il Parco vi rinuncia. L’articolo de La Stampa

Royalties per l’ambiente

19/04/2016
Il dibattito sul referendum sulle trivelle ha avuto il merito di riportare al centro dell’attenzione le strategie di politica energetica. Molto può essere ancora fatto per incrementare la diffusioni delle fonti rinnovabili. L’ipotesi di destinare una parte delle risorse ricavate dalle royalties agli investimenti nelle fonti non fossili. L’articolo del Sole 24 Ore

Che cosa accade su trivelle e concessioni

18/04/2016
Il referendum sulle trivellazioni in mare non raggiunge il quorum. Riepilogo degli obiettivi della consultazione e delle norme in vigore. La scheda del Corriere della Sera

I cervelli in fuga tornati a Torino: “Così ripuliamo l’aria della città”

17/04/2016
La sfida di alcuni giovani ricercatori, tornati in Italia da esperienze all’estero per sviluppare un’applicazione in grado di misurare e ridurre le emissioni C02 e i consumi energetici degli edifici. L’articolo de La Stampa

Siamo il Paese del fotovoltaico ma la rete non riesce a gestirlo

14/04/2016
La grande crescita del fotovoltaico italiano, avvenuta grazie agli incentivi, che si sono esauriti. Il problema costituito dalla rete, che è stata realizzata per servire fonti di energia stabili, e le necessità di innovazione in linea con la crescita di peso delle rinnovabili. L’articolo di Avvenire

“Trivelle”, la guida al referendum

13/04/2016
Guida approfondita al referendum di domenica, storia e ragioni contrapposte. Le pagine del Sole 24 Ore

Petrolio, occupazione e difesa dell’ambiente. Ecco la posta in gioco

12/04/2016
Breve riassunto delle ragioni, simboliche, politiche ed economiche, che si affrontano domenica nel referendum sulle trivellazioni in mare. L’articolo de la Repubblica

Il complotto delle rinnovabili

08/04/2016
Il lavoro del governo e gli obiettivi di innalzamento della quota di energia prodotta da fonti rinnovabili. Nel settore, rispetto agli altri Paesi europei, l’Italia appare all’avanguardia. L’articolo di Erasmo D’Angelis da l’Unità

Dal petrolio 500 milioni alla Basilicata

03/04/2016
Il caso dell’indagine giudiziaria che ha portato alle dimissioni del ministro dello Sviluppo economico accende l’attenzione sugli investimenti portati nel nostro Paese dall’industria di estrazione degli idrocarburi. Il caso della Basilicata, dove quelle risorse sono ingentissime rispetto al Pil regionale. L’articolo del Sole 24 Ore

Vescovi e dimissioni Guidi, si anima la campagna per il referendum

01/04/2016
Si anima il dibattito in vista del referendum del 17 aprile anche grazie alla presa di posizione “pro Sì” da parte di un gruppo consistente di diocesi, in gran parte dell’Italia meridionale. L’articolo del Corriere della Sera. Nel frattempo il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi si dimette in seguito alla diffusione di un’intercettazione che evidenzia un conflitto di interessi sulle politiche energetiche. L’articolo sul caso e l’approfondimento del Sole 24 Ore

Il Piave mormorò a secco

31/03/2016
Le centrali idroelettriche “succhiano” il novanta per cento dell’acqua al leggendario fiume Piave. Il rischio è che ulteriori installazioni diano il colpo di grazia a un ecosistema già ora in una condizione di forte precarietà. L’articolo de il Fatto quotidiano