Archivi tag: ambiente

Slow life/slow city

23/03/2017
Il 4 aprile prossimo a Roma una giornata di approfondimento promossa da Città slow sui possibili contributi della cultura slow nel ridurre gli effetti negativi derivanti dalla concentrazione verso le grandi città. Il programma

I parchi nazionali alla mercé della politica locale

22/03/2017
Le ragioni alla base dell’opposizione delle associazioni ambientaliste alla riforma dei parchi che si appresta a essere approvata dal Parlamento. L’articolo de il manifesto

La giornata mondiale dell’acqua

22/03/2017
Oggi si celebra la Giornata mondiale dell’acqua, istituita dall’Onu nel 1992. Una risorsa basiliare per la vita dell’uomo che per una serie di ragioni sta diventando sempre più preziosa. Gli articoli del Corriere della Sera con una proezione numerica delle necessità e dei rischi a livelli globale e de la Repubblica con due storie legate all’acqua, una che evidenzia i danni per la salute che possono venire dalla mancata predisposizione di contromisure in ambito industriale e una ricondubile al novero delle buone pratiche

Ambiente, corsia preferenziale e termini perentori per la nuova Via

20/03/2017
Dovrebbe essere operativa nel giro di un paio di mesi la nuova procedura di Via, riforma all’insegna della semplificazione a partire dal recepimento della direttiva europea. I dettagli. L’articolo di Edilizia e territorio

Duello per l’Ilva

19/03/2017
Le due offerte per acquistare l’Ilva di Taranto, le connessioni con la questione della sostenibilità ambientale dello stabilimento e con la riqualificazione della città. Le pagine de l’Espresso

Parchi, la nuova legge

14/03/2017
Dopo l’approvazione del Senato è imminente il passaggio alla Camera della riforma dei parchi, che prevede importanti novità in settori come la governance. Le proteste delle associazioni ambientaliste. Le pagine de Il Centro

La carica dei volontari contro il degrado in città

13/03/2017
Crescono le esperienze e il peso di gruppi più o meno spontanei di cittadini che si occupano direttamente di manutenzione e lotta al degrado nelle città. L’articolo de la Repubblica

Il negazionismo ambientale degli Usa

12/03/2017
Le affermazioni del neodirettore dell’Agenzia dell’ambiente americana sull’assenza di correlazione tra emissioni e aumentano della temperatura terrestre suscitano le preoccupazioni della comunità scientifica per l’applicazione dell’accordo di Parigi. L’articolo di Luca Mercalli da La Stampa

Raffineria green, la scommessa per salvare l’industria in Sicilia

03/03/2017
Sulla riconversione green della raffineria di Gela, un polo di proporzioni enormi, sono aggrappate le speranze della comunità e dei lavoratori. Il reportage de la Repubblica

Isole cancellate e disastri ambientali, è la sabbia il nuovo oro nero

28/02/2017
La crescita vertiginosa della popolazione mondiale richiede espansione edilizia, e questa porta al consumo di sabbia necessaria per i materiali da costruzioni. Ma un prelevamento eccessivo induce il rischio di veri e propri disastri ambientali. L’articolo de La Stampa

“Bagnoli, uso residenziale compromesso”

28/02/2017
E’ un caso la relazione del perito del Tribunale sui lavori di bonifica effettuati sul sito di Bagnoli, dove si afferma che ci sarebbe stato un peggioramento delle condizioni ambientali. Gli articoli de la Repubblica e de il Fatto quotidiano

Veicoli elettrici, pochi acquisti: “Occorre allargare gli incentivi”

27/02/2017
Il nostro Paese segna il passo nella diffusione di automobili elettriche, in maniera evidente, dicono le statistiche, rispetto ad altri Paesi europei. Vanno ripensati politiche e incentivi. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “Affari e finanza”

Da New York al Canada a passo lento

26/02/2017
Sono 1200 chilometri di sentiero per camminatori e ciclisti, ottenuto in parte riconvertendo ferrovie abbandonate. E’ il progetto dell’Empire State Trail, che ha come propulsore New York e il governatore dello Stato Andrew Cuomo. Le altre infrastrutture simili sul territorio americano. L’articolo de la Repubblica

I parchi del XXI secolo

18/02/2017
L’Inu patrocina un convegno dedicato ai parchi, alle buone pratiche e alle possibili strategie, in programma a Milano il 27 febbraio prossimo. La locandina

Life SAM4CP, il seminario sulla mappatura dei servizi ecosistemici

18/02/2017
Interverrà anche il vicepresidente Inu Andrea Arcidiacono al seminario “Mappare e valutare i servizi ecosistemici. Esperienza da alcuni modelli di spazializzazione del progetto Life SAM4CP”, il 23 febbraio prossimo a Torino. Il seminario intende promuovere la discussione – a partire dall’utilizzo del software InVEST che il progetto SAM4CP prevede per la mappatura in ambiente GIS dei Servizi Ecosistemici – sull’interpretazione della lettura distributiva dei valori biofisici generati dai singoli modelli per poter procedere con consapevolezza allo sviluppo di azioni riferite al governo del territorio. Il programma

L’Italia riscopre il prato in città: “Calpestate l’erba per essere felici”

12/02/2017
La grande rivalutazione dei prati, urbani e collettivi, che contagia anche il nostro Paese. Una nuova considerazione all’interno della pianificazione. L’articolo de la Repubblica

Progetti elettrici muovono l’Italia

12/02/2017
Una ricognizione nel mondo della ricerca e della produzione nostrane nel campo dei veicoli elettrici. Un settore destinato a crescere a livello globale attorno a cui si sta sviluppando nel nostro Paese una filiera. L’articolo dell’inserto del Sole 24 Ore “Nova 24″

Il verde Canada sedotto dal petrolio più nero che c’è

10/02/2017
L’elezione alla Presidenza americana di Donald Trump rilancia il progetto del megaoleodotto Keystone, che dal Canada attraverserebbe tutto il Nord America. Le procedure di estrazione del petrolio avrebbero altissimo impatto ambientale. L’articolo dell’inserto de la Repubblica “il venerdì”

Clima: parte consultazione pubblica su piano adattamento

11/02/2017
Al via la consultazione pubblica per l’elaborazione del Piano Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici. Da ieri e fino al 28 febbraio, sul sito del ministero dell’Ambiente, è possibile rispondere alle domande di un articolato questionario, rivolto ai principali portatori d’interesse, sulla percezione degli impatti e delle vulnerabilità in materia di adattamento, oltre che sulle principali azioni per farvi fronte. Lo schema di Piano, curato dalla Direzione generale Clima-Energia del ministero dell’Ambiente, è anche in fase di condivisione con le istituzioni nazionali, le Regioni, le amministrazioni centrali. (altro…)

Attenti a non ridurre la natura agli interessi dell’uomo

01/02/2017
Le contraddizioni e i rischi derivanti dal processo di riforma della legge sui parchi. L’analisi di Mario Tozzi da La Stampa