Archivi tag: abusivismo

Liguria, il governo blocca il piano del cemento

21/02/2016
L’impugnazione del governo del piano casa ligure davanti alla Corte costituzionale. L’Inu, al momento dell’approvazione del provvedimento, aveva fatto sentire la sua voce critica. L’articolo de l’Unità, il comunicato stampa Inu dell’ottobre scorso, il documento completo e l’articolo de la Repubblica dopo l’audizione in Commissione ambiente

Milano, via alle demolizioni degli abusi edilizi

27/01/2016
Il Comune di Milano, dotandosi di risorse e di un piano dedicato, annuncia un’accelerazione sul fronte del contrasto all’abusivismo edilizio. L’articolo del Corriere della Sera

Il leader ambientalista che difende gli abusi edilizi

08/09/2015
La vicenda dal sapore pirandelliano nella Valle dei Templi, un leader ambientalista si ritrova a contestare le demolizioni di manufatti abusivi che tra mille difficoltà e rallentamenti si cominciano a vedere nell’area. L’articolo del Corriere della Sera

I giudici danno un taglio ai “finti” locali tecnici

07/09/2015
I pronunciamenti della giustizia amministrativa che regolano e limitano la realizzazione e la configurazione dei cosiddetti volumi tecnici degli edifici. L’articolo del Sole 24 Ore

Il condono non blocca i lavori

03/09/2015
Ai fini della valutazione delle domande di condono non può incidere il fatto che sull’immobile siano stati compiuti altri abusi, a patto che quello oggetto di richiesta sia ancora “leggibile”. Lo stabilisce una sentenza del Consiglio di Stato. L’articolo del Sole 24 Ore

Molti enti, pochi controlli: così 9 condannati su 10 salvano gli ecomostri

25/08/2015
Ecco perché nel nostro Paese i cosiddetti ecomostri, ovvero i manufatti abusivi di cui è stata sentenziata l’illegalità, nella stragrande maggioranza dei casi non vengono demoliti. Il sistema è del tutto inefficiente. L’articolo de La Stampa

Ecco le ruspe, in ritardo di 17 anni

25/08/2015
Programmate otto demolizioni di manufatti abusivi nell’area della Valle dei Templi ad Agrigento. Ma la grande massa di costruzioni illegali, i pochi fondi a disposizione e i dubbi sulla trasparenza delle decisioni fanno nascere perplessità sull’operazione. L’articolo de il Fatto quotidiano

Sicilia, condono edilizio: il no dell’Inu

14/06/2015
La sezione siciliana dell’Inu si oppone attraverso il suo presidente alla dichiarazione della Giunta regionale di “ripescare” il condono edilizio del 2003. L’articolo del Giornale di Sicilia

Crocetta riscopre il condono edilizio prima del voto

14/06/2015
Polemiche in Sicilia per la decisione della Giunta regionale di riaprire, di fatto, le pratiche bloccate delle condono edilizio del 2003 proprio a poche ore dai ballottaggi per le elezioni comunali. Gli articoli del Corriere della Sera e de la Repubblica

Condono, il no dell’Inu Sicilia

13/06/2015
C’è da sperare che l’annuncio dell’assessore Croce sia l’ennesimo a cui non seguiranno azioni, come in altri casi che riguardano questo governo regionale, ad esempio sul tema della governance degli enti locali. C’è da ricordare, infatti, che la Sicilia è l’unica regione italiana a non avere una nuova legge sulle Province. Sul merito, è inaccettabile che mentre tutta Europa si muove attraverso politiche di contenimento del consumo di suolo, in Sicilia si persegua con pervicacia una politica territoriale che stimola comportamenti dannosi su un territorio la cui devastazione e incuria non ha eguali nel continente.  (altro…)

Abusi edilizi, esproprio automatico

26/03/2015
Una sentenza del Consiglio di Stato rende automatica l’acquisizione da parte dei comuni di quanto costruito con abuso edilizio una volta scaduti i termini per demolire. L’articolo del Sole 24 Ore

Condoni edilizi, una beffa lunga 30 anni

27/02/2015
Sono passati trent’anni dal primo di una serie di condoni edilizi che si sono succeduti nell’ultimo scorcio di storia del nostro Paese, quello varato dal governo Craxi.  Il respiro per le casse pubbliche data dalle sanatorie edilizie è in realtà un’illusione, perché esse hanno costi maggiori dei benefici finanziari: si pensi allo stimolo che danno a commettere ulteriori abusi, e alle spese da sostenere per l’urbanizzazione. L’articolo di Gian Antonio Stella sul Corriere della Sera

Alimuri, lo scempio legale

05/12/2014
E’ giusto salutare positivamente la demolizione dell’ecomostro ad Alimuri, sulla costiera sorrentina. Ma è anche doveroso sottolineare che nella vicenda si annidano convenienze e paradossi: a cominciare dai costi scaricati sui contribuenti sino al rischio che diventi uno specchietto per le allodole, mentre persino nelle vicinanze prospera l’abusivismo diffuso. L’articolo de la Repubblica

Condoni edilizi, un vizio italiano

19/11/2014
Approfondimento del TgLa7 sulla storia dei condoni in Italia, e sui loro effetti perversi per la gestione del territorio. Con una dichiarazione della presidente Inu Silvia Viviani. Il video del Tg (inizio servizio al minuto 20, dichiarazione Viviani al minuto 22.45) 

Tre condoni tombali in venti anni: così l’Italia ha spinto l’abusivismo

18/11/2014
La correlazione tra i condoni e il tasso di abusivismo è ben visibile nel nostro Paese: dagli anni Ottanta del secolo scorso fino a dieci anni fa sono stati ben tre i condoni tombali approvati dai governi, e le conseguenze sono evidenti nei dati che registrano la propensione a infrangere le regole. L’articolo del Sole 24 Ore

Campania: territorio, vincoli, tutele e condoni. Cosa (non) ha fatto la Regione

14/10/2014
L’attivismo senza costrutto del governo regionale campano in materia urbanistica ed edilizia. Una filosofia all’insegna del laissez – faire e ben pochi risultati operativi. L’articolo de la Repubblica

Condono in Campania, il ministro avverte: “O si cambiano le norme o ci penserà la Consulta”

08/10/2014
Il ministro degli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta apre uno spiraglio di dialogo con la Regione Campania sulla possibilità di modificare la norma che ha disposto l’ampliamento dei termini del condono edilizio in maniera da evitare il conflitto davanti alla Corte costituzionale. Ma il presidente della Regione sembra voler tirare dritto. L’articolo de la Repubblica

Campania, condono: bocciata la Regione

07/10/2014
Il Consiglio dei ministri impugna davanti alla Corte costituzionale le norme che stabiliscono l’allargamento del condono varate dalla Regione Campania. L’articolo de la Repubblica

Condono, una rovina per la Campania

05/10/2014
Lo scontro tra la Regione Campania e il governo sulla proroga del condono edilizio non promette nulla di buono per un territorio già martoriato dall’incuria e dall’abusivismo. L’articolo de la Repubblica

Campania, se la debolezza della politica fa del condono un atto dovuto

03/08/2014
Gli ultimi provvedimenti regionali in Campania vanno oltre il mero allentamento delle sanzioni contro l’abusivismo. Sono solo l’ultimo e significativo passo di una classe politica che alza bandiera bianca di fronte alla necessità di governare la pianificazione urbanistica di un territorio. L’articolo del Corriere della Sera