Il regolamento – Premio INU

[ Art. 1 ]
E’ istituito il “Premio INU” da conferire a personalità del mondo della cultura, della politica e delle professioni, che con la loro opera abbiano contribuito in modo particolarmente significativo al progresso, alla diffusione e al sostegno della cultura urbanistica nella società italiana.

[ Art. 2 ]
Il premio è conferito annualmente dal Consiglio Direttivo Nazionale dell’INU. La sua assegnazione, di norma, avviene in occasione della principale manifestazione di carattere nazionale promossa dall’Istituto.

[ Art. 3 ]
Il Consiglio Direttivo Nazionale conferisce il Premio INU esprimendosi su candidature presentate dalle Sezioni, in numero di una per Sezione, e dalla Giunta Esecutiva nazionale, in numero non superiore a tre.
La presentazione delle candidature avviene tramite delibera motivata dell’organo proponente. Nel caso delle Sezioni, l’organo proponente è il Consiglio direttivo regionale. Le candidature che non rispettano la procedura sopra stabilita non possono essere prese in considerazione.

[ Art. 4 ]
Il premio è conferito con la maggioranza assoluta dei voti espressi. Qualora questo non si verificasse in sede di prima votazione, nella seconda è effettuato il ballottaggio tra i due candidati che abbiano riportato il numero maggiore dei voti. Il premio può essere assegnato ex aequo.

Roma, 16 gennaio 1999

 

I commenti sono chiusi.