La Valutazione Ambientale Strategica in Campania alla luce del Regolamento n. 5/2011 sul Governo del territorio: aspetti normativi e procedurali

La Valutazione Ambientale Strategica in Campania
alla luce del Regolamento n. 5/2011 sul Governo del territorio:
aspetti normativi e procedurali

Napoli, giovedì 18 ottobre 2012
Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli
Via del Chiostro, 9 – 80134, Napoli

Cura Scientifica: Maria Cerreta, Pasquale De Toro e Vincenzo Russo
Coordinamento: Maurizio Russo


La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) è stata introdotta dalla Direttiva 92/43/CEE e recepita in Italia dal D.Lgs 152/2004 e s.m.i. (cfr. D.Lgs. 4/2008 e D.Lgs. 128/2010).
In Campania i principali riferimenti normativi in materia di VAS sono costituti dal Regolamento di attuazione della Valutazione Ambientale Strategica emanato nel dicembre del 2009 e dal Regolamento di attuazione per il Governo del territorio emanato nell’agosto 2011.
Il corso si propone di dare una risposta alle domande più frequenti sull’attuazione della VAS, fornendo soprattutto ai tecnici delle Amministrazioni del settore della pianificazione, gli strumenti operativi per applicare correttamente la procedura di VAS, con particolare attenzione alle competenze e responsabilità degli Uffici VAS comunali.
Definendo ed analizzando le diverse fasi richieste dalla normativa, i partecipanti al corso saranno anche in grado di sviluppare le competenze operative per gestire il percorso di VAS, nonché per approfondirne gli aspetti metodologici ed i contenuti tecnici.

Programma


ore 9,00 Saluti e introduzione al corso
Maurizio Russo e Francesco Domenico Moccia

ore 9,45 Profili legislativi ed amministrativi del Regolamento regionale relativamente alla VAS
Annalisa Martinoli

ore 10,30 Domande al relatore

ore 10,45 coffee break

ore 11,00 Autorità Procedente e Autorità Competente: ruoli e competenze nel processo di VAS
Maria Cerreta

ore 11,45 Domande al relatore

ore 12,00 Funzioni associate, istituzione ed organizzazione dell’Ufficio VAS
Vincenzo Russo

ore 12,45 Domande al relatore

ore 13,00 – 14,00 buffet

ore 14,00 L’integrazione della VAS con la Valutazione di Incidenza
Nevia Carotenuto

ore 14,45 Domande al relatore

ore 15,00 La definizione dei contenuti del Rapporto Preliminare e del Rapporto Ambientale
Pasquale De Toro

ore 15,45 Domande al relatore

ore 16,00 Formazione e monitoraggio del piano in rapporto alla VAS: fasi ed elaborazioni tecniche
Roberto Gerundo

ore 16,45 Domande al relatore

ore 17,00 L’integrazione del processo di VAS nella pianificazione comunale in Campania
Loreto Colombo

ore 17,45 Domande al relatore

ore 18,00 Conclusioni
Francesco Domenico Moccia


PROFILO DEI DOCENTI

Nevia Carotenuto
A.G.C. Settore Tutela dell’Ambiente, Servizio VIA – VI, Regione Campania
Maria Cerreta
Segretario Gruppo di Studio INU “Valutazione dei piani e programmi per il governo del territorio”, Università di Napoli Federico II
Loreto Colombo Università di Napoli Federico II
Pasquale De Toro Referente per il Sud Italia del Gruppo di Studio INU “Valutazione dei piani e programmi per il governo del territorio”, Università di Napoli Federico II
Roberto Gerundo Presidente INU Campania, Università di Salerno
Annalisa Martinoli A.G.C. Governo del Territorio, Regione Campania
Francesco Domenico Moccia Presidente Fondazione Astengo, Università di Napoli Federico II
Maurizio Russo Direttivo INU Campania, Responsabile regionale della Fondazione Astengo
Vincenzo RussoDirettivo INU Campania, A.G.C. Governo del Territorio, Regione Campania


Condizioni economiche

Il prezzo per l’iscrizione al presente corso è di € 250,00 (Iva esclusa, salvo sconti)

Per gli studenti universitari, dietro presentazione di certificato di iscrizione a corso di laurea, si applica prezzo speciale di € 80,00 IVA esclusa, ove applicabile. Al prezzo speciale  non si applicano le agevolazioni.

Per gli studenti universitari, il corso equivale a 1 CFU.

L’importo in acconto comunque dovuto in sede di prenotazione è di € 150,00 (€ 80,00 per gli studenti universitari).

L’eventuale saldo dell’importo avverrà in occasione della partecipazione.

Il prezzo include:

-partecipazione alla giornata formativa;

-materiali per lo studio individuale;

-1 pranzo a buffet;

-1 coffee break.

I materiali per le ore di studio individuale saranno messi a disposizione dei partecipanti sul sito della FA.

Gli Enti pubblici hanno la possibilità, qualora vi siano delle difficoltà organizzative interne, di iscriversi senza versamento dell’acconto, purché alleghino al fax di iscrizione la determina dirigenziale che fissa l’impegno di spesa a favore della Fondazione.

Il corso si svolgerà se si raggiungerà la soglia minima di 20 iscritti.

Agevolazioni (si precisa che le agevolazioni sono non cumulabili) :

Per gli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Napoli ::

-           sconto del 20%

Per chi si iscrive entro il giorno 7 ottobre :

-           sconto del 20%

Per i soci INU (l’iscrizione all’INU può anche essere contestuale all’iscrizione al corso)

-           sconto del 20%

Per dottorandi e specializzandi

-           sconto  del  20%,  dietro  presentazione scritta del relatore o del Direttore del Corso

Per tutti

-           in caso di iscrizione da parte di Enti e Società di più partecipanti  ogni due paganti si avrà diritto ad una gratuità.

-           Enti e Società possono modificare i nominativi dei loro iscritti anche lo stesso giorno di svolgimento dell’iniziativa.

Per un numero consistente di iscritti proveniente da medesimo Ente, possono attivarsi convenzioni per  agevolazioni specifiche.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno 12 ottobre 2012.

Gli acconti non saranno restituiti per impedimenti comunicati dal 15 ottobre 2012.

Ulteriori informazioni : Maurizio Russo, tel. 347.6191704.

Le schede descrittive dei contenuti delle iniziative in programmazione saranno rese disponibili presso il sito web della Fondazione, all’indirizzo http://www.inu.it/astengo/corsi/corsinazionali_astengo.html

Ulteriori informazioni e delucidazioni per iscrizioni cumulative possono essere richieste direttamente alla segreteria della Fondazione, ai recapiti in intestazione

Laddove possibile, si prega di far pervenire alla Segreteria della FA le domande ai  relatori con una settimana di anticipo all’indirizzo: info@fondazioneastengo.com

Scarica il programma con il modulo d’iscrizione


 

I commenti sono chiusi.