Donatella Venti

Donatella Venti (Terni, 18 maggio 1956), Architetto, è stata Tesoriere Nazionale dal 1992 al 1993 e dal 1998 al 2001; dal 1990 al 2001 ha fatto parte del Direttivo nazionale, svolgendo dal 1992 al 2001 diversi ruoli  nella Giunta Nazionale. Dal 1994 a oggi è Presidente della Commissione nazionale INU “Partecipazione”, per la quale ha coordinato gruppi di lavoro, organizzato seminari e convegni internazionali e nazionali, promosso viaggi di studio e corsi con l’obiettivo di sviluppare metodi e competenze relative alla concertazione e al “Community Planning and design”. Fa inoltre parte (dal 1989) del Direttivo della Sezione Umbria .

E’ Dirigente del Settore Pianificazione Territoriale e Sviluppo Economico della Provincia di Terni; coordinatore del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale in vigore (1996-2000) e dei suoi aggiornamenti e revisioni (2003-2004; 2009-in corso).

Si occupa di pianificazione territoriale e paesaggistica; fa parte di gruppi di lavoro per la redazione di piani settoriali, di progetti integrati per la valorizzazione delle risorse ambientali, archeologiche  e storico culturali; fa parte dei comitati di pilotaggio dei progetti europei “MODELAND” e “OSSDT” (MEDOCC, INTERREG IVB, 2010-2013)  in particolare coordinando la componente  “Concertazione”. Coordina progetti di tipo sperimentale quali i “Contratti di Paesaggio e di Fiume” in applicazione di metodi partecipati (dal 2010).

E’ referente per l’attuazione della Carta di Alborg e degli Aalborg Commitment (2004) e per l’attuazione dell’Agenda 21 locale (dal 2001 al 2010) all’interno della quale si sono sviluppati metodi di ascolto e partecipazione delle comunità locali nonché progetti di governance partecipata.

Ha coordinato per la Provincia di Terni  “I progetti integrati di valorizzazione turistica e ambientale-ob.2 1997-1999” redatti dal CLES (responsabile prof. A. Iovane).

Ha coordinato per la Provincia di Terni il progetto Comune URB-AL (R2P698) CONTEXTO HISTORICO URBANO,TERRITORIO Y EMPLEO realizzato all’interno della  rete europea URB-AL, sub-rete 2, dal gennaio 2001 al giugno 2003, con i paesi dell’America Latina; è stata responsabile per la Provincia di Terni del Progetto MEDACHU Interreg IIIB (2006- 2008).

Ha curato il coordinamento generale del Progetto Pilota Ecomuseo del Paesaggio Orvietano (E.P.O.) finanziato dal GAL Trasimeno Orvietano con fondi LEADER PLUS (2003-2006) ed è attualmente responsabile del progetto di attuazione dell’E.P.O. per l’Associazione Temporanea di Scopo (pubblico-privata).

Ha fatto parte del Comitato scientifico della Regione Umbria previsto dalla Legge regionale 34/2007, Promozione e disciplina degli Ecomusei (dal 2008 al 2011); in tale ruolo ha collaborato alla redazione delle direttive per il riconoscimento degli ecomusei regionali.

Ha fatto parte di numerose Commissione per la valutazione di Piani regolatori e loro Varianti, di progetti di opere pubbliche, di aree produttive ecologicamente attrezzate (su nomina del Consorzio aree produttive Terni Narni Spoleto).

E’ stata referente per l’Atelier dei paesaggi Mediterranei della Linea di Genere nel Programma Ruralmed 2- MEDOCC (2005-2006).

All’interno del Consiglio Direttivo Nazionale dell’ INU ha coordinato gruppi di lavoro, seminari e convegni internazionali e nazionali, in particolare sul tema della pianificazione territoriale di area vasta e dell’urbanistica e progettazione partecipata – comunicativa ed è stata  Presidente del Comitato promotore dei Concorsi nazionali di Progettazione partecipata (3ª Edizione INU-WWF-ANCI; 1ª e 2ª Edizione INU-WWF-CER, Ministero dei lavori Pubblici e Ministero dell’Ambiente). E’ stata responsabile del Programma Regione Umbria “Linee guida per la progettazione partecipata all’interno dei Contratti di Quartiere” per conto dell’INU.

E’ stata Dirigente regionale (Regione Umbria) fino al 1996: ha collaborato alla stesura di leggi regionali sulla pianificazione urbanistica tra cui il disegno di legge di riforma della legislazione urbanistica regionale in attuazione della L.142 (L.R. 28/95), dell’ulteriore revisione legislativa della L.R. 31/97 (L.R.11/2005) e delle direttive emanate dalla Regione, degli studi per la predisposizione dei Lineamenti del Piano Urbanistico Territoriale e del Piano Regionale di Sviluppo; ha coordinato la ricerca  valutativa Obiettivo 2 FESR (in collaborazione con P. Manna, D. de Salvo, G. Calzoni).

Dal 1990 al 1996 è stata responsabile dell’Area di ricerca “Territorio e Ambiente” dell’IRRES (Istituto Regionale di Ricerche Economiche e Sociali). In quegli anni ha svolto attività di ricerca e ha scritto saggi e contributi di carattere teorico, metodologico ed empirico, pubblicando le ricerche: Unità di Paesaggio della Provincia di Terni e redazione della carta delle unità (autori vari), Paper, IRRES, 1990; Itinerari turistici ed ecologici della dorsale appenninica (con G. Mancini, F. Bazzurro, M. Menichetti), Paper, IRRES, 1991; Itinerari turistici ed ecologici area centro sud e Valnerina (con G. Mancini, F. Bazzurro), Paper, IRRES, 1991-1992; Sviluppo regionale e trasformazioni del territorio (con autori vari), Paper, IRRES, 1991; Ruoli territoriali dei centri dell’Umbria (con autori vari), Paper, IRRES, 1995; Libro verde per l’ambiente dell’Umbria (con F.Bazzurro, M.L. Petesse, A. Pochini, A. Santucci), Paper, IRRES,1994; Le forme di collaborazione  tra imprese. Esame di alcuni case-studies in Umbria (con G.B. Montironi, C. Montesi), Paper,   IRRES, 1995; Le forme di collaborazione  tra imprese in Umbria. Esame del caso Consorzio TICON (con G.B. Montironi, C. Montesi, N. Minelli), Paper, IRRES, 1995; Indagine sulla Ricerca scientifica in Umbria (coordinata con il Prof. P. Montesperelli), Paper,   IRRES, 1996; Indagine sullo stato e le caratteristiche  delle aree destinate ad insediamenti produttivi, Paper, IRRES, 1997; Relazione sullo stato dell’ambiente in Umbria (consulente), Paper,   IRRES, 1997; ha coordinato la sezione di analisi territoriali per il II Rapporto IRRES sulla situazione economica, sociale e territoriale della regione Umbria, (IRRES, 1995) e per il III Rapporto IRRES (IRRES 2000).

Ha fatto parte del Comitato scientifico delle riviste Urbanistica, Urbanistica Informazioni, Quaderni di urbanistica; ha fatto parte del Comitato di redazione della rivista Studi e Informazioni dell’ IRRES. Ha curato per conto dell’IRRES articoli di divulgazione scientifica per il Settimanale dell’Umbria. E’ direttore della collana “Conoscere e sapere”, edita dalla Provincia di Terni.

 Altre pubblicazioni:

Strumenti urbanistici e pianificazione ambientale e paesaggistica (a cura di A. Pochini e D. Venti),  Protagon, Perugia 1991

La legge 142 ed i nuovi strumenti per il governo del territorio (a cura di L. Giacchè e D. Venti), Centro Bazzucchi, Perugia, 1993

“La pianificazione non è un settore” in La città sostenibile (a cura di E. Salzano), edizioni delle Autonomie, Roma, 1992

“La legislazione urbanistica della Regione Umbria” in 1942-1992: Cinquant’anni dopo la legge Urbanistica italiana (a cura di E. Salzano), Edizioni delle Autonomie, Roma, 1993

“La città come ecosistema” in Materialità ecologica e sviluppo sostenibile (a cura di N. Chiarappa e N. Muzzi), IRRES/DISCERN, Malta, 1994

“Per un osservatorio dei piani di area vasta: la situazione italiana dopo la legge 142” (con M. Galligani) in  Politiche urbane – Atti XX Congresso INU ; Urbanistica Quaderni, Palermo 1995

“Il nuovo PTCP della Provincia di Terni” in Atti II Biennale degli urbanisti e delle città d’Europa, INU  Roma, 1997

“La pianificazione territoriale provinciale” in Atti XXII Congresso INU,  INU, Roma, 1998

“Dossier Commissione urbanistica partecipata e comunicativa. Gli esiti di una sperimentazione” in Atti XXII Congresso INU,  INU, Roma, 1998

“La concertazione nel PTCP di Terni” (con F. Marini) in Atti XXII Congresso INU,  INU, Roma, 1998

Concorso nazionale di progettazione partecipata e comunicativa.  Catalogo.  INU-WWF-CER con il contributo Ministero LL.PP. Roma, 1998

 Il ruolo della progettazione partecipata nei programmi di sviluppo urbano, Comune di Roma, USPEL edito nella collana “La città intelligente”, USPEL 2000

 “Partecipazione e comunicazione” in Costruire sostenibile Catalogo SAIE 2000, Bologna Fiere Alinea editrice, Firenze 2000

“La costruzione delle politiche urbane, capitolo Futuri della città e partecipazione” in  Politiche urbane. Dai programmi complessi alle politiche integrate di sviluppo urbano INU edizioni, Roma 2000

“Verso il sistema:autonomie, relazioni, risorse per una nuova coesione”, 3° Rapporto sulla situazione economica, sociale, territoriale e istituzionale dell’Umbria, Perugia, IRRES, 2000

“Gli strumenti per il controllo della sostenibilità nell’esperienza del PTCP di Terni” in  Ambiente e sviluppo sostenibile nei piani territoriali di Coordinamento di nuova generazione, Atti 11° Seminario IAED International Association for Enviromental Design, Edizioni Papageno, Palermo 2001

 “Cultura e prassi della “La costruzione processuale del concorso” in Catalogo del Concorso Nazionale di Progettazione Partecipata e Comunicativa. Progetti vincitori e segnalati della seconda edizione 2000-2001, il Sole 24 Ore S.p.A, novembre 2002

Esperienze di progettazione partecipata negli USA (a cura di D. Venti, V. Baruzzi, M. Capelli, G. Ginocchini, M.R. Morello) Editrice La Mandragora, Imola 2003

Manuale Tecnico di Ingegneria naturalistica della Provincia di Terni, (Autori Vari) Provincia di Terni-Agenzia Umbra Ricerche- patrocinio AIPIN, Terni, 2003

“Il Piano Territoriale provinciale di Terni: gli scenari, le scelte, le sperimentazioni” in Il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale”, Urbanistica Quaderni n. 38, anno IX, 2003

Le conquiste dell’urbanistica partecipata” in Rapporto dal Territorio 2003 INU, INU Edizioni  Roma, giugno 2003

“Comunicazione e partecipazione nei progetti di riqualificazione urbana”, in Rinascimento urbano- L’esperienza dei Programmi urbani complessi in Umbria (a cura di S. Bosi e A. Aino), INU Edizioni  Roma, gennaio 2005

“Aree dismesse e territorio” in AUR&S, n. 8/2007

“Participation et Paysage de la ruralitè contemporaine:les chantiers des relations” (a cura di M. Capelli, D. Venti) Atelier dei paesaggi Mediterranei in Ruralmed2 Développement participatif, Marseille 02/2007 

 

“Progettare con le comunità per i futuri delle città” in Città, Identità, Spazio Pubblico, Edifir, Edizioni Firenze, novembre 2007

“Urbanistica partecipata e comunicativa: l’esperienza dell’INU” in Informazione e partecipazione nella trasformazione sostenibile della città, Atti Convegno Nazionale Modena, settembre 2007

“Una concreata applicazione dell’ecologia del paesaggio all’ambito fluviale del Nera: il progetto Parco dei Laghi” in  Il sistema del verde. Atti del Convegno, Genova novembre 2006, Regione Liguria, Genova, 2008

“Paesaggi e partecipazione nell’esperienza del  Concorso Nazionale di Progettazione Partecipata e Comunicativa” e “Paesaggi raccontati e partecipati: l’esperienza della Provincia di Terni” in  Riconquistare il Paesaggio. La Convenzione Europea del Paesaggio e Conservazione della biodiversità in Italia,  MIUR WWF, a cura di C. Teofoli, R. Clarino, Roma, 2008

“Progettazione e pianificazione partecipata. Metodi strumenti, esperienze”, INU Edizioni, collana digitale, 2010

 

“Ecomusei e Contratto di Paesaggio” in Musei ed Ecomusei, centro R.Carotti, Bassano del Grappa, 2013.

 

I commenti sono chiusi.