Sessione 9 – Politiche urbane nei paesi dell’UE

Discussant: M. Sepe
Coordinatore: Arturo La Rosa Pirez

L’importante posizione occupata oggi dalle città nella società europea ha incoraggiato gli Stati membri e la Commissione europea ad adottare misure per l’elaborazione di un’agenda urbana per l’UE.
Dal 2011, con diverse azioni, il Parlamento europeo sta proponendo un rafforzamento delle politiche urbane UE chiedendo un Libro Bianco delle politiche europee.
Tra le tappe che stanno segnando questo percorso che porterà nel corso del 2014 alla presentazione dell’Agenda urbana europea, quelle del 2013 in cui UN-HABITAT ha chiesto un contributo al Consiglio europeo da presentare alla conferenza HABITAT III nel 2016, e in cui il Comitato delle regioni ha provveduto alla stesura del documento “Verso un’agenda urbana integrata per l’UE”, e quelle del 2014 in cui Eurocities ha presentato la sua politica per Agenda urbana e in cui il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (CCRE) ha chiesto una partecipazione attiva di tutti i tipi di città – piccole, medie e grandi – nel processo di policy making, sono alcune delle più significative.
Gli abitanti delle città si muovono oggi intorno ad agglomerati sempre più grandi. Al fine di rendere più facile la vita di tutti gli abitanti, si stanno realizzando reti con i comuni limitrofi per organizzare la mobilità, la pianificazione territoriale, gli spazi verdi e l’economia su scala appropriata. Questi agglomerati richiedono un modello aggiornato di governance e una visione a lungo termine per assicurare risultati coerenti e tangibili. Diventa a riguardo necessario puntare su due aspetti essenziali per la qualità delle politiche dell’UE: il miglioramento della governance multi-livello e il conseguente coinvolgimento più diretto delle città; il rafforzamento del coordinamento delle politiche settoriali dell’Unione al fine di ottemperare alle esigenze di sviluppo urbano.

Rispetto a tali questioni, si intende raccogliere contributi che prestino particolare attenzione a:

- Le evoluzioni delle politiche urbane nei paesi membri della comunità europea
- Le iniziative europee per la politica urbana europea

Rispetto a queste principali tematiche, gli argomenti da approfondire in riferimento ai territori europei, possono includere:

- L’integrazione delle politiche nei processi di rigenerazione socio-economica ed urbana nei progetti di trasformazione in Europa
- La creazione di reti per la valorizzazione dei luoghi fondate sui capitali territoriali sostenibili materiali ed immateriali
- Il rinnovamento della “cassetta degli attrezzi” dell’urbanista attraverso l’aggiornamento degli strumenti tradizionali e l’introduzione di nuovi più adatti alle nuove esigenze
- I progetti in grado di innovare politiche e servizi in ottica “smart”
- I Progetti per aree metropolitane
-La vivibilità e resilienza dei luoghi, alla qualità degli ambienti e dei paesaggi, alla creatività dei talenti.

I testi che perverranno costituiranno una sorta di traccia per l’individuazione dei principi di un ideale Libro Bianco delle politiche europee.

 

I commenti sono chiusi.