L’ultima aggressione all’armonia di Venezia

02/10/2012
L’ultimo assalto al centro storico di Venezia si conduce all’ombra del ponte di Calatrava: si tratta di un “alberghetto” che tra le altre cose rischia di minare la stabilità del ponte. Si tenta di costruirlo seguendo una strategia che è una specie di guida per chi voglia approvare interventi aggressivi in tutti i più rinomati centri storici del nostro Paese. L’articolo di Salvatore Settis su la Repubblica 

Articolo pubblicato in: Senza categoria
Tag articolo:  
 

I commenti sono chiusi.