Open call Obiettivo Novecento

28/05/2019
Obiettivo Novecento mira a raccogliere e divulgare riflessioni sul tema della città ideale e sulle sperimentazioni compiute nel secolo scorso. Interesse particolare è la recente iscrizione della città di Ivrea tra i siti Unesco: il riconoscimento tangibile del valore architettonico e sociale della visione riformatrice di Adriano Olivetti. Per questo Iuvas promuove la raccolta e la pubblicazione di una selezione di contenuti originali volti all’interpretazione dell’esperienza eporediese nel contesto attuale e nell’ottica di una prospettiva futura. L’Inu patrocina, la scadenza per la consegna dell’abstract è fissata al 21 luglio prossimo. Le informazioni

Articolo pubblicato in: InuInforma, NL, Segnalazioni
Tag articolo: ,  
 

I commenti sono chiusi.