In un anno aperti 2 cantieri su 33. Il governo deluso dalle Regioni

06/03/2016
A eccezione di quelle programmate a Genova e a Pescara, il primo “blocco” delle opere più impornati contro il rischio idrogeologico finanziato e stabilito dal governo assieme alle Regioni per una rapida realizzazione subisce i primi ritardi, più o meno gravi a seconda dei casi. L’articolo de La Stampa

Articolo pubblicato in: Senza categoria
Tag articolo:  
 

I commenti sono chiusi.