“Contro l’effetto serra sparo il mare nelle nuvole”

05/08/2015
Azioni come il taglio delle emissioni potrebbero non bastare per ottenere risultati tangibili nel contenimento al riscaldamento globale. Ne sono convinti i fautori dell’ingegneria climatica, come James Flynn. L’intervista da La Stampa

Articolo pubblicato in: Senza categoria
Tag articolo:  
 

I commenti sono chiusi.