Alluvioni, paralizzate otto opere su dieci

12/10/2014
Analisi sconfortante dello stato dell’arte della realizzazione delle opere di messa in sicurezza nei territori colpiti più gravemente da calamità naturali nella storia recente: la maggior parte sono bloccate da ricorsi e sospensioni giudiziarie. Il governo studia una norma che permetterebbe, in casi analoghi, di far partire comunque i lavori in attesa dei pronunciamenti dei giudici. L’articolo de la Repubblica

Articolo pubblicato in: Senza categoria
Tag articolo:  
 

I commenti sono chiusi.