Condono, l’Inu: “Ipotesi da fugare al più presto”

18/12/2013
Riecheggia il condono. L’Istituto Nazionale di Urbanistica auspica che  un tale ipotesi sia fugata al più presto. I condoni edilizi sono sempre un danno gravissimo per l’ambiente, vanificano le azioni di governo del territorio e, fra queste, gli interventi di difesa del suolo, oggi improcrastinabili. 

Per informazioni
Andrea Scarchilli
ufficio stampa Istituto Nazionale di Urbanistica
cell: 329.6310585
mail: ufficiostampa@inu.it

Articolo pubblicato in: Senza categoria
Tag articolo:  
 

I commenti sono chiusi.