Così il Veneto aggira i suoi piani regolatori

02/12/2013
Il piano casa appena approvato dal Consiglio regionale veneto è un attacco ai principi fondamentali della pianificazione. E’ prevista persino la possibilità di “spostare” gli ampliamenti fino a duecento metri dall’edificio principale.  L’articolo di Gian Antonio Stella sul Corriere della Sera

Articolo pubblicato in: Senza categoria
Tag articolo:  
 

I commenti sono chiusi.