Possibili altri investimenti “fuori patto”

11/11/2013
C’è accordo tra le forze politiche, il governo e i costruttori sulla necessità di dare ai Comuni la possibilità di fare più investimenti. Potrebbero arrivare a breve risorse contro il rischio idrogeologico, per l’edilizia scolastica e le piccole opere sul territorio. L’articolo del Sole 24 Ore

Articolo pubblicato in: Senza categoria
Tag articolo:  
 

I commenti sono chiusi.